Ski-News: Coppa del Mondo di Sci alpino

  1. La fitta nevicata delle ultime ore (oltre 25 centimetri caduti in paese) non ha spento l'entusiasmo degli organizzatori del Criterium Cuccioli, che vive a Sestriere (To) la seconda giornata di competizioni con gli slalom riservati ai nati negli anni 2007 e 2008 e che hanno visto coinvolti circa 600 concorrenti provenienti da tutta Italia. Al fine di permettere lo svolgimento delle quattro competizioni in programma, i volontari dello Sci Club Sestriere, Sci Club Sansicario, Sci Club Sauze d'Oulx e Sci Club Claviere hanno deciso di disputare le gare in contemporanea sulle piste a disposizione (Sises 2, Agnelli e Standard).

    I risultati delle competizioni premiano nella categoria Cuccioli 1 (nati nel 2008) Nicola Zampedri (AS Merano) davanti a Federico Forte (SC Bardonecchia) e Francesco Sadowski (Equipe Limone Piemonte) in campo maschile e Amelia Curto (Equipe Beaulard) su Francesca Banchi (Olimpica Sestriere) e Arianna Putzer (Gardena Raiffeisen) in campo femminile. Nella categoria Cuccioli 2 (nati nel 2007) registrano i successi di David Castlunger (Ladinia Alta) davanti ad Alex Silbernagl (Seiser Alm) e Luca Larenzi (Sporting Campiglio) fra gli uomini e Sofia Fumagalli (Azzurri Cervino) davanti a Elisa Graziano (Ala di Stura) e Marta Giaretta (Falconeri Ski) fra le donne.

    I risultati del fine settimana hanno contribuito a definire la classifica riservata ai Comitati, il vincitore dei quali ha ricevuto in comodato d'uso gratuito per un anno, un pulmino messo a disposizione dalla Federazione Italiana Sport Invernali. A trionfare è stato l'Alto Adige con 1689 punti davanti ad Alpi Occidentali con 1233 punti e alle Alpi Centrali con 531 punti, seguono Trentino, Veneto e Valle d'Aosta.    

    Ordine d'arrivo SL maschile Criterium Cuccioli 1 - 2008 - Sestriere (To):
    1 ZAMPEDRI Nicola     AS MERANO     40.72       44.49       1'25.21     
    2 FORTE Federico     SC BARDONECCHIA     40.96       45.09       1'26.05     00.84
    3 SADOWSKI Francesco     EQUIPE LIMONE     40.17       45.94       1'26.11     00.90
    4 BONETTO Tommaso     SC RADICI GR     42.02       44.81       1'26.83     01.62
    5 TADINI Federico     REVOLUTION S     41.12       46.07       1'27.19     01.98
    6 BERTOLOTTI Giovanni     SC SESTRIERE     42.47       44.81       1'27.28     02.07
    7 VALENTE Mattia     SC 18     42.20       45.10       1'27.30     02.09
    8 GARDIN Mattia     PELMO SKI TE     41.75       45.81       1'27.56     02.35
    9 SCALISI Giovanni     SC OVINDOLI     41.88       45.74       1'27.62     02.41
    10 VANNI Filippo Maria     SC DRUSCIE     40.60       47.30       1'27.90     02.69

    Per i risultati completi:
    http://sci.ficr.it/live/index.php?c=783&curManche=1&anno=2019

    Ordine d'arrivo SL femminile Criterium Cuccioli 1 - 2008 - Sestriere (To):
    1 CURTO Amelia Grace     EQUIPE BEAULARD     44.66       42.41       1'27.07     
    2 BANCHI Francesca     OLIMP SESTRIERE     46.87       41.87       1'28.74     01.67
    3 PUTZER Arianna     GARDENA RAIFFEISEN     45.47       43.86       1'29.33     02.26
    4 ERSCHBAUMER Anja     SC JOCHGRIMM     46.92       43.62       1'30.54     03.47
    5 REJ Anita Sofia     OLIMP SESTRI     45.81       44.79       1'30.60     03.53
    6 CODAN Maia     SC 70     49.02       41.69       1'30.71     03.64
    7 KLOTZ Victoria     RITTEN SPORT     47.72       44.33       1'32.05     04.98
    8 PLUNGER Nadia     AMATEUR SPOR     45.94       46.32       1'32.26     05.19
    9 PICCININI Tamara     GB SKI CLUB     48.84       43.47       1'32.31     05.24

    Per i risultati completi:
    http://sci.ficr.it/live/index.php?c=784&curManche=1&anno=2019

    Ordine d'arrivo SL maschile Criterium Cuccioli 2 - 2007 - Sestriere (To):
    1 CASTLUNGER David     LADINIA ALTA     39.33       42.42       1'21.75     
    2 SILBERNAGL Alex     ASC SEISER ALM     42.00       41.81       1'23.81     02.06
    3 LORANZI Luca     SPORTING CAMPIGLIO     41.82       42.65       1'24.47     02.72
    4 PASSINO Andrea     SC RIOLUNATO     41.32       44.17       1'25.49     03.74
    5 FERRARIS Fabio     OSSOLA SKI T     42.27       43.60       1'25.87     04.12
    6 MASSOLA Alessandro     SAUZE D'OULX     41.59       44.39       1'25.98     04.23
    7 KARBON Simon     AMATEUR SPOR     41.29       44.85       1'26.14     04.39
    8 FILL Matteo     AMATEUR SPOR     43.60       42.99       1'26.59     04.84
    9 MASSIMILLA Federico     MONDOLE' SKI     42.71       44.00       1'26.71     04.96
    10 TARICANI Valerio Massimo     SAI NAPOLI     43.54       43.44       1'26.98     05.23

    Per i risultati completi:
    http://sci.ficr.it/live/index.php?c=785&curManche=1&anno=2019

    Ordine d'arrivo SL femminile Criterium Cuccioli 2 - 2007 - Sestriere (To):
    1 FUMAGALLI Sofia     AZZURRI CERVINO     47.41       48.07       1'35.48     
    2 GRAZIANO Elisa     ALA DI STURA     49.65       46.92       1'36.57     01.09
    3 GIARETTA Marta     FALCONERI SKI     47.60       49.57       1'37.17     01.69
    4 BOAGLIO Matilde     OLIMP SESTRI     47.66       49.90       1'37.56     02.08
    5 MARCHESI Sofia     CAI XXX OTTO     48.08       50.87       1'38.95     03.47
    6 CAPRETTI Rachele Guglielma     SPORT CAMPIG     48.26       50.70       1'38.96     03.48
    7 ZALUM Valeria     SC PISTOIA     49.98       49.08       1'39.06     03.58
    8 DAUTI Semire     SC AREMOGNA     51.26       48.31       1'39.57     04.09
    8 SPIZZICA Alice     TAISTEN RAIF     52.74       46.83       1'39.57     04.09
    10 BASTITA Emma     SC PRAGELATO     51.01       48.75       1'39.76     04.28

    Per i risultati completi:
    http://sci.ficr.it/live/index.php?c=786&curManche=1&anno=2019
  2. Oltre 600 concorrenti hanno preso parte alla prima giornata di gare del Criterium Cuccioli riservato ai nati negli anni 2007 e 2008 che si sta celebrando a Sestriere (To). Le avverse condizioni meteorologiche hanno costretto agli organizzatori di Sci Club Sestriere, Sci Club Sansicario, Sci Club Sauze d'Oulx e Sci Club Claviere e modificare il programma originario, condensando in un'unica giornata le gare di skicross sulla pista Sises, che ha avuto come apripista d'eccezione due protagonisti di Coppa del mondo come Giovanni Borsotti e Mattia Casse.

    La categoria Cuccioli 2 femminile ha visto il trionfo dell'altoatesina Nadine Trocker (Voels) in 46"94 davanti a Semire Dauti (SC Aremogna) e Rachele Guglielma Capretti (Sporting Campiglio), staccate di 0"95 e 1"01, fra i maschi altro dominio altoatesino on Alex Silbernagl (ASC Seiser) a dominare le scene con 46"30 davanti a David Castlunger (Ladinia Alta) in ritardo di 0"18 e al trentino Luca Loranzi (Sporting Campiglio). Nella categoria Cuccioli 1 (2008) il bergamasco Simone Migliorati (Orobie Ski) ha messo in fila la concorrenza con il tempo di 47"74, battuti l'altoatesino Manuel Senoner (Gardena Raiffeisen) di 0"30 e Mattia Valente (SC 18) di 0"31. Fra le donne Amelia Grace Curto ha fermato il cronometro sul 47"38 davanti a Nele Kerschbaumer per 0"74 e Isabel Leitgeb per 1"23. Nel pomeriggio sfilata nelle vie del centro di Sestriere per tutti i comitati regionali partecipanti e premiazioni per gli atleti che si sono classificati ai primi dieci posti di ciascuna gara. Il programma modificato per la giornata di domenica 8 aprile prevede la disputa dei quattro slalom di entrambe le categorie a partire dalle ore 8.30.    

    Ordine d'arrivo skicross maschile Criterium Cuccioli 2 - 2007 - Sestriere (To):
    1 SILBERNAGL Alex     ASC SEISER A     46.30     
    2 CASTLUNGER David     LADINIA ALTA     46.48     00.18
    3 LORANZI Luca     SPORT CAMPIG     46.97     00.67
    4 STIPCOVICH Andrea     CAI XXX OTTO     47.61     01.31
    5 MERLER Luca     GARDENA RAIF     47.77     01.47
    6 DEL PINO CABALLERO Alvaro     BACHMANN SCS     47.91     01.61
    7 GAMPER Noah     ASV TSCHERMS     48.05     01.75
    8 SPARBER Valentin     ASV RATSCHIN     48.18     01.88
    8 ZAMPIERI Carlo     SANSICARIO C     48.18     01.88
    10 HOFER Fabian     ASC PASSEIER     48.26     01.96

    Per i risultati completi:
    http://sci.ficr.it/live/index.php?c=780&curManche=1&anno=2019

    Ordine d'arrivo skicross femminile Criterium Cuccioli 2 - 2007 - Sestriere (To):
    1 TROCKER Nadine     VOELS - SCHL     46.94     
    2 DAUTI Semire     SC AREMOGNA     47.89     00.95
    3 CAPRETTI Rachele Guglielma     SPORT CAMPIGLIO     47.95     01.01
    4 STEINMAIR Hannah     ASC OLANG     48.00     01.06
    4 MITTERSTIELER Elena     VOELS - SCHL     48.00     01.06
    6 ZALUM Valeria     SC PISTOIA     48.01     01.07
    7 KNEISSL Irina     ASC PASSEIER     48.11     01.17
    8 POMA Chiara Silvia     ZOGNO BREMBO     48.30     01.36
    9 GIARETTA Marta     FALCONERI SK     48.38     01.44
    10 BASTITA Emma     SC PRAGELATO     48.65     01.71
    11 MENTI Eleonora     0-ZERO SKI T     48.77     01.83
    12 MAHLKNECHT Lisa     GARDENA RAIF     48.79     01.85
    13 FUMAGALLI Sofia     AZZURRI CERV     48.84     01.90
    14 SACCARDI Margherita     SCHIA M CAIO     48.94     02.00
    15 OBERHOFER Marie     GARDENA RAIF     48.95     02.01
    16 IVANOV Martina     GOLDEN TEAM     49.01     02.07
    17 CUPPARI Valeria     GOLDEN TEAM     49.06     02.12
    18 BOAGLIO Matilde     OLIMP SESTRI     49.13     02.19
    19 ADANI Viola     SC SESTOLA     49.18     02.24
    20 SPIZZICA Alice     TAISTEN RAIF     49.23     02.29

    Per i risultati completi:
    http://sci.ficr.it/live/index.php?c=780&curManche=1&anno=2019

    Ordine d'arrivo skicross femminile Criterium Cuccioli 1 - 2008 - Sestriere (To):
    1 CURTO Amelia Grace     EQUIPE BEAUL     47.38     
    2 KERSCHBAUMER Nele     AMATEUR SPOR     48.12     00.74
    3 LEITGEB Isabel     AMATEURSPORT     48.61     01.23
    4 LINDER Vanessa     GARDENA RAIF     48.65     01.27
    5 MIS Martina     SAUZE D'OULX     49.12     01.74
    6 BANCHI Francesca     OLIMP SESTRI     49.17     01.79
    7 PACI Lavinia     SPORT CAMPIG     49.28     01.90
    8 ERSCHBAUMER Anja     SC JOCHGRIMM     49.36     01.98
    9 TELSER Stefanie     ASV PRAD RAI     50.23     02.85
    10 MACAGNO Martina     SC LIMONE     50.38     03.00
    11 KLOTZ Victoria     RITTEN SPORT     50.44     03.06
    12 SATTLER Selina     AMATEUR SPOR     50.75     03.37
    13 REJ Anita Sofia     OLIMP SESTRI     50.80     03.42
    14 CLATAUD Amelie     SAUZE D'OULX     50.85     03.47
    15 TROCKER Anna     VOELS - SCHL     51.06     03.68
    16 BERTERO Giulietta     SC SESTRIERE     51.07     03.69
    17 OLIVA Alessia     FLY SKI TEAM     51.17     03.79
    18 PLUNGER Nadia     AMATEUR SPOR     51.60     04.22
    19 SIMONCELLO Giulia     FALCONERI SK     51.69     04.31

    Per i risultati completi:
    http://sci.ficr.it/live/index.php?c=779&curManche=1&anno=2019

    Ordine d'arrivo skicross maschile Criterium Cuccioli 1 - 2008 - Sestriere (To):
    1 MIGLIORATI Simone     OROBIE SKI     47.74     
    2 SENONER Manuel     GARDENA RAIF     48.04     00.30
    3 VALENTE Mattia     SC 18     48.05     00.31
    4 DE SERAFINI Iacopo     GOLDEN TEAM     48.08     00.34
    5 RUGORA Noah     TAISTEN RAIF     48.13     00.39
    6 SALVATI Andrea     SC DRUSCIE     48.27     00.53
    7 PLANCKER Luisi     GARDENA RAIF     48.39     00.65
    8 MAHLKNECHT Janis     AMATEUR SPOR     48.48     00.74
    9 CORTESI Marco Luigi     CRAMMONT MON     48.51     00.77
    10 INNOCENTE PERGOLESE Gianluca SC TERMINILL     48.52     00.78
    11 BERTOLOTTI Giovanni     SC SESTRIERE     48.54     00.80
    12 VANNI Filippo Maria     SC DRUSCIE     48.59     00.85
    13 GARDIN Mattia     PELMO SKI TE     48.77     01.03
    14 CIRRINCIONE Sebastiano     SC EUR ASD     48.85     01.11
    15 CINOTTI Thomas     CAI XXX OTTO     49.08     01.34
    16 PICCONE Andrea     OVINDOLI EXT     49.37     01.63
    16 SENONER Laurin     ASC SEISER A     49.37     01.63
    18 ANGERER David     VOELS - SCHL     49.39     01.65
    19 GHIACCI Thomas     EQUIPE LIMON     49.47     01.73
    20 CAZZANIGA Giulio Paolo     OLIMP SESTRI     49.52     01.78

    Per i risultati completi:
    http://sci.ficr.it/live/index.php?c=779&curManche=1&anno=2019

  3. E' tutto pronto a Sestriere (To) per la due giorni di gare di sabato 6 e domenica 7 aprile valevoli per il Criterium Cuccioli, organizzato in collaborazione fra Sci Club Sestriere, Sci Club Sansicario, Sci Club Sauze d'Oulx e Sci Club Claviere e riservato ai nati negli anni 2007 e 2008. Saranno due le piste del Colle interessate: si tratta della Sises 2 (dove si disputeranno gli skicross) e della Agnelli, sulla quale ci saranno gli slalom. L'abbassamento delle temperature e le nevicate di queste ultime ore sull'arco alpino hanno contribuito a rendere lo scenario tipicamente invernale, nella località olimpica sono attesi un totale di oltre 600 atleti, divisi fra  quattordici comitati regionali (con le Alpi Centrali capolista con 110 rappresentanti), da registrare anche apripista d'eccezione per le gare di sabato quali Giovanni Borsotti in slalom e Matteo Marsaglia e Mattia Casse nello skicross.

    Il programma del fine settimana:

    VENERDÌ 5 aprile 2019
    - ore 9.00 - 15.00 Possibilità di allenamento su piste riservate; ispezione-prova su pista/tracciato Skicross (a seconda delle condizioni meteo)
    - ore 14.00 - 18.00 Accredito presso Ufficio Sportivo Vialattea – Piazza Agnelli 4 – 10058 Sestriere
    - ore 18.00 Riunione di giuria gara Slalom e rinfresco per accompagnatori presso Ufficio Sportivo Vialattea – Piazza Agnelli 4 – 10058 Sestriere
    - ore 19.00 Riunione di giuria gara Skicross e rinfresco per accompagnatori presso Ufficio Sportivo Vialattea – Piazza Agnelli 4 – 10058 Sestriere

    SABATO 6 aprile 2019
    GARA SKICROSS ANNO 2007 – PISTA SISES 2
    - ore 8.00 Apertura Impianti
    - ore 8.15 – 9.00 Ricognizione
    - ore 9.15 Partenza 1° concorrente
    GARA SLALOM ANNO 2008 – PISTA G.A. AGNELLI
    - ore 8.00 Apertura Impianti
    - ore 8.15 – 9.00 Ricognizione
    - ore 9.15 Partenza 1° concorrente maschile e femminile in contemporanea
    Ricognizione 2ª prova: durata 30’ a seguire il termine della 1^ prova
    - ore 11.30 partenza 1° concorrente maschile e femminile in contemporanea
    - ore 15.30 Cerimonia di inaugurazione e premiazioni gare di sabato c/o PIAZZA FRAITEVE SESTRIERE (in caso di brutto tempo presso Palazzetto dello Sport in via Monterotta)
    - ore 18.00 Riunione di giuria gara Slalom e rinfresco per accompagnatori presso Ufficio Sportivo Vialattea – Piazza Agnelli 4 – 10058 Sestriere
    - ore 19.00 Riunione di giuria gara Skicross e rinfresco per accompagnatori presso Ufficio Sportivo Vialattea – Piazza Agnelli 4 – 10058 Sestriere

    DOMENICA 7 aprile 2019
    GARA SKICROSS ANNO 2008 – PISTA SISES 2
    - ore 8.00 Apertura Impianti
    - ore 8.15 – 9.00 Ricognizione
    - ore 9.15 Partenza 1° concorrente
    GARA SLALOM ANNO 2007 – PISTA G.A. AGNELLI
    - ore 8.00 Apertura Impianti
    - ore 8.15 – 9.00 Ricognizione
    - ore 9.15 Partenza 1° concorrente maschile e femminile in contemporanea
    Ricognizione 2^ prova: durata 30’ a seguire il termine della 1^ prova
    - ore 11.30 partenza 1° concorrente maschile e femminile in contemporanea
    - ore 15.30 Cerimonia di premiazioni c/o PIAZZA FRAITEVE SESTRIERE
    Il programma potrà subire variazioni in base alle decisioni della giuria

    REGOLAMENTO DI GARA

    DISCIPLINE
    Le gare si svolgeranno nelle specialità Slalom e Skicross su due piste separate. Nello specifico le piste dovranno avere i seguenti dislivelli:
    - Slalom: minimo 80 - massimo 120 metri di dislivello;
    - Skicross: minimo 100 - massimo 180 metri di dislivello.

    CATEGORIE
    Possono partecipare atleti nati nel 2007 e 2008, maschi e femmine. Le categorie saranno inoltre divise nei 2 anni di nascita con classifiche separate. Potranno partecipare 300 maschi e 300 femmine suddivise per Comitato Regionale come da tabella 3.2.1.8.8 Agenda degli Sport Invernali.

    ISCRIZIONI
    Ogni Comitato Regionale effettuerà le iscrizioni dei propri atleti attraverso il sistema FISIOnline secondo i contingenti della tabella 3.2.1.8.8 entro le ore 17.00 del 2 APRILE 2019. Dovrà inoltre indicare il nominativo del proprio rappresentante regionale che dovrà essere presente alla riunione dei capisquadra. Eventuali posti disponibili per il raggiungimento del numero massimo di 150 atleti e atlete per categoria, saranno messi a disposizione dei Comitati dalla Direzione Agonistica.
    La quota di iscrizione è fissata in € 10,00 per atleta/gara.

    ORDINI DI PARTENZA E CLASSIFICHE
    Suddivisi per anno senza gruppi di merito. I primi a partire saranno gli U11 Cuccioli 1 e a seguire gli U12 Cuccioli 2. Lo slalom è programmato in due manche. Verranno fatte due estrazioni, una per lo SX ed una per lo SL. Nella seconda manche dello slalom l’ordine di partenza sarà invertito e potranno partire anche i concorrenti non classificati nella prima. La classifica finale sarà stilata con la somma dei tempi delle due manche. A seguire i concorrenti che hanno terminato regolarmente solo la prima manche e successivamente quelli che hanno terminato regolarmente solo la seconda manche.

    TRACCIATORI
    I tracciatori saranno indicati dalla Commissione Giovani Sci Alpino.

    IMPIANTI E SKIPASS
    Il costo degli skipass per le 2 giornate di gara ed eventualmente per la giornata precedente alla gara prevista per allenamenti è previsto al costo di € 18,00 al giorno sia per gli atleti che per i tecnici.
    Skipass gratuito per i tecnici (allenatore tesserato FISI e qualificato dalla STF) accreditati e consegnati al responsabile regionale in proporzione degli atleti iscritti:
    - n. 2 skipass fino a 5 atleti;
    - n. 4 skipass da 6 a 10 atleti;
    - n. 6 skipass da 11 a 20 atleti;
    - n. 8 skipass da 21 a 30 atleti;
    - n. 10 skipass da 31 a 40 atleti;
    - n. 12 skipass da 41 a 50 atleti;
    - n. 14 skipass da 51 a 60 atleti;
    - n. 16 skipass da 61 a 70 atleti;
    - n. 18 skipass oltre 71 atleti.
    2 GIORNI SKIPASS: € 36,00
    3 GIORNI SKIPASS: € 54,00
    In caso di skipass plurigiornaliero la società organizzatrice riconoscerà la restituzione del costo giornaliero per l’eventuale giornata, che per cause di forza maggiore, non sarà usufruita.
    Potranno usufruire del costo agevolato e delle gratuità gli atleti e i tecnici che si saranno accreditati attraverso il booking alberghiero offerto dal Comitato Organizzatore.

    PREMIAZIONI
    Il Comitato Organizzatore prevede premi fino al decimo classificato di ogni gara e categoria, ai primi tre classificati saranno assegnate le medaglie FISI.
    Verranno inoltre premiati i primi cinque Comitati Regionali (secondo tabella di Coppa del Mondo) sommando un massimo di 5 atleti di ogni categoria (U11/U12 M/F) per ogni gara e specialità.
    Il Comitato Regionale vincitore riceverà, in comodato d’uso gratuito per un anno, un pulmino messo a disposizione dalla Federazione Italiana Sport Invernali e che verrà consegnato durante la cerimonia di premiazione.
    10 atleti del Comitato Regionale vincitore saranno ospiti della Federazione in occasione del Gran Finale del FISI in Tour in programma in Val Senales nei giorni 12/13 aprile 2019.
  4. Mancano pochi giorni all'edizione 2019 del Criterium Cuccioli, quest'anno organizzato dallo Sci Club Sestriere, dallo Sci Club Sansicario, dallo Sci Club Sauze d'Oulx e dallo Sci Club Claviere, riuniti sotto la denominazione di Sci Club Olimpici.
    Un'organizzazione già rodata ed efficace, che negli ultimi tre anni ha dato vita ai Campionati Italiani Children, ai Campionati Italiani Aspiranti e ai Campionati Italiani Giovani.
    Le piste del Colle sono ancora perfettamente innevate e preparate al meglio per ospitare le centinaia di giovanissimi che parteciperanno alle gare del week-end. Sarà motivo di grande orgoglio per i giovani atleti, gareggiare sulle piste dei Giochi 2006, delle Finali di Coppa del mondo 2004 e dei Mondiali 1997, quando nomi mitici dello sci alpino come Alberto Tomba e Deborah Compagnoni dominavano il panorama agonistico internazionale.
    E' atteso un grande pubblico sul Colle, grazie anche alla semplicità nel raggiungimento delle piste di gara, vicinissime ai parcheggi attrezzati dall'organizzazione.

    Guida al Criterium Nazionale Cuccioli che si terrà a Sestriere sabato 6 e domenica 7 aprile.

    MARTEDÌ 2 aprile
    - ore 17.00 Termine iscrizioni
    GIOVEDÌ 4 aprile
    - ore 14.00 - 18.00 Apertura ufficio booking presso Consorzio Sestriere e le Montagne Olimpiche – via Pinerolo, 19 – 10058 Sestriere (TO)
    - ore 16.00 Arrivo partecipanti – Accredito presso Ufficio Sportivo Vialattea – Piazza Agnelli 4 – 10058 Sestriere
    - ore 19.00 Riunione tecnica per organizzazione allenamenti di venerdì 5 aprile presso Ufficio Sportivo Vialattea – Piazza Agnelli 4 – 10058 Sestriere
    VENERDÌ 5 aprile 2019
    - ore 9.00 - 15.00 Possibilità di allenamento su piste riservate; ispezione-prova su pista/tracciato Skicross (a seconda delle condizioni meteo)
    - ore 14.00 - 18.00 Accredito presso Ufficio Sportivo Vialattea – Piazza Agnelli 4 – 10058 Sestriere
    - ore 18.00 Riunione di giuria gara Slalom e rinfresco per accompagnatori presso Ufficio Sportivo Vialattea – Piazza Agnelli 4 – 10058 Sestriere
    - ore 19.00 Riunione di giuria gara Skicross e rinfresco per accompagnatori presso Ufficio Sportivo Vialattea – Piazza Agnelli 4 – 10058 Sestriere
    SABATO 6 aprile 2019
    GARA SKICROSS ANNO 2007 – PISTA SISES 2
    - ore 8.00 Apertura Impianti
    - ore 8.15 – 9.00 Ricognizione
    - ore 9.15 Partenza 1° concorrente
    GARA SLALOM ANNO 2008 – PISTA G.A. AGNELLI
    - ore 8.00 Apertura Impianti
    - ore 8.15 – 9.00 Ricognizione
    - ore 9.15 Partenza 1° concorrente maschile e femminile in contemporanea
    Ricognizione 2ª prova: durata 30’ a seguire il termine della 1^ prova
    - ore 11.30 partenza 1° concorrente maschile e femminile in contemporanea
    - ore 15.30 Cerimonia di inaugurazione e premiazioni gare di sabato c/o PIAZZA FRAITEVE SESTRIERE (in caso di brutto tempo presso Palazzetto dello Sport in via Monterotta)
    - ore 18.00 Riunione di giuria gara Slalom e rinfresco per accompagnatori presso Ufficio Sportivo Vialattea – Piazza Agnelli 4 – 10058 Sestriere
    - ore 19.00 Riunione di giuria gara Skicross e rinfresco per accompagnatori presso Ufficio Sportivo Vialattea – Piazza Agnelli 4 – 10058 Sestriere
    DOMENICA 7 aprile 2019
    GARA SKICROSS ANNO 2008 – PISTA SISES 2
    - ore 8.00 Apertura Impianti
    - ore 8.15 – 9.00 Ricognizione
    - ore 9.15 Partenza 1° concorrente
    GARA SLALOM ANNO 2007 – PISTA G.A. AGNELLI
    - ore 8.00 Apertura Impianti
    - ore 8.15 – 9.00 Ricognizione
    - ore 9.15 Partenza 1° concorrente maschile e femminile in contemporanea
    Ricognizione 2^ prova: durata 30’ a seguire il termine della 1^ prova
    - ore 11.30 partenza 1° concorrente maschile e femminile in contemporanea
    - ore 15.30 Cerimonia di premiazioni c/o PIAZZA FRAITEVE SESTRIERE
    Il programma potrà subire variazioni in base alle decisioni della giuria

    REGOLAMENTO DI GARA
    DISCIPLINE
    Le gare si svolgeranno nelle specialità Slalom e Skicross su due piste separate. Nello specifico le piste dovranno avere i seguenti dislivelli:
    - Slalom: minimo 80 - massimo 120 metri di dislivello;
    - Skicross: minimo 100 - massimo 180 metri di dislivello.
    CATEGORIE
    Possono partecipare atleti nati nel 2007 e 2008, maschi e femmine. Le categorie saranno inoltre divise nei 2 anni di nascita con classifiche separate. Potranno partecipare 300 maschi e 300 femmine suddivise per Comitato Regionale come da tabella 3.2.1.8.8 Agenda degli Sport Invernali.
    ISCRIZIONI
    Ogni Comitato Regionale effettuerà le iscrizioni dei propri atleti attraverso il sistema FISIOnline secondo i contingenti della tabella 3.2.1.8.8 entro le ore 17.00 del 2 APRILE 2019. Dovrà inoltre indicare il nominativo del proprio rappresentante regionale che dovrà essere presente alla riunione dei capisquadra. Eventuali posti disponibili per il raggiungimento del numero massimo di 150 atleti e atlete per categoria, saranno messi a disposizione dei Comitati dalla Direzione Agonistica.
    La quota di iscrizione è fissata in € 10,00 per atleta/gara.
    ORDINI DI PARTENZA E CLASSIFICHE
    Suddivisi per anno senza gruppi di merito. I primi a partire saranno gli U11 Cuccioli 1 e a seguire gli U12 Cuccioli 2. Lo slalom è programmato in due manche. Verranno fatte due estrazioni, una per lo SX ed una per lo SL. Nella seconda manche dello slalom l’ordine di partenza sarà invertito e potranno partire anche i concorrenti non classificati nella prima. La classifica finale sarà stilata con la somma dei tempi delle due manche. A seguire i concorrenti che hanno terminato regolarmente solo la prima manche e successivamente quelli che hanno terminato regolarmente solo la seconda manche.
    TRACCIATORI
    I tracciatori saranno indicati dalla Commissione Giovani Sci Alpino.
    IMPIANTI E SKIPASS
    Il costo degli skipass per le 2 giornate di gara ed eventualmente per la giornata precedente alla gara prevista per allenamenti è previsto al costo di € 18,00 al giorno sia per gli atleti che per i tecnici.
    Skipass gratuito per i tecnici (allenatore tesserato FISI e qualificato dalla STF) accreditati e consegnati al responsabile regionale in proporzione degli atleti iscritti:
    - n. 2 skipass fino a 5 atleti;
    - n. 4 skipass da 6 a 10 atleti;
    - n. 6 skipass da 11 a 20 atleti;
    - n. 8 skipass da 21 a 30 atleti;
    - n. 10 skipass da 31 a 40 atleti;
    - n. 12 skipass da 41 a 50 atleti;
    - n. 14 skipass da 51 a 60 atleti;
    - n. 16 skipass da 61 a 70 atleti;
    - n. 18 skipass oltre 71 atleti.
    2 GIORNI SKIPASS: € 36,00
    3 GIORNI SKIPASS: € 54,00
    In caso di skipass plurigiornaliero la società organizzatrice riconoscerà la restituzione del costo giornaliero per l’eventuale giornata, che per cause di forza maggiore, non sarà usufruita.
    Potranno usufruire del costo agevolato e delle gratuità gli atleti e i tecnici che si saranno accreditati attraverso il booking alberghiero offerto dal Comitato Organizzatore.
    PREMIAZIONI
    Il Comitato Organizzatore prevede premi fino al decimo classificato di ogni gara e categoria, ai primi tre classificati saranno assegnate le medaglie FISI.
    Verranno inoltre premiati i primi cinque Comitati Regionali (secondo tabella di Coppa del Mondo) sommando un massimo di 5 atleti di ogni categoria (U11/U12 M/F) per ogni gara e specialità.
    Il Comitato Regionale vincitore riceverà, in comodato d’uso gratuito per un anno, un pulmino messo a disposizione dalla Federazione Italiana Sport Invernali e che verrà consegnato durante la cerimonia di premiazione.
    10 atleti del Comitato Regionale vincitore saranno ospiti della Federazione in occasione del Gran Finale del FISI in Tour in programma in Val Senales nei giorni 12/13 aprile 2019.
  5. Terza medaglia e secondo trionfo per Marta Bassino ai Campionati Italiani Assoluti. Dopo la doppietta di Nadia Fanchini, che ha trionfato in discesa e superG in due giorni consecutivi, anche la piemontese concede il bis e dopo aver vinto la medaglia d'oro nel gigante di Cortina la settimana scorsa, fa altrettanto nella combinata di Passo San Pellegrino, succedendo nell'albo d'oro a Johanna Schnarf, quest'anno assente per infortunio.

    Bassino, che si era classificata terza nel superG del mattino alle spalle di Nadia Fanchini e Sofia Goggia, è partita in realtà in testa nello slalom, perché le sue due colleghe del gruppo di Coppa del mondo non hanno affrontato la manche tra i pali stretti. Così la 23enne portacolori dell'Esercito non ha avuto problemi nel difendere il primo posto chiudendo con 1"23 su Sofia Pizzato e 1"40 su Nicol Delago, mentre Sara Allemand, prima delle atlete che non sono ancora in Nazionale, ha chiuso quarta a 57 centesimi dal podio.

    La gara era valida anche per i titoli Giovani e Aspiranti: podio composta da Pizzato, Allemand e Giulia Paventa nella prima categoria, mentre tra le più piccole ha vinto Nicole Nogler Kostner, decima nell'ordine d'arrivo complessivo, precedendo Alice Pazzaglia e Alice Calaba, entrambe del 2002. Giovedì 28 le Aspiranti gareggeranno per il titolo italiano del gigante e anche in questo caso la gara sarà valida anche per il Gran Premio Italia.

    Ordine d'arrivo AC femminile Campionati Italiani Assoluti/Giovani/Aspiranti-GP Italia Aspiranti
    1 BASSINO Marta 1996 ITA 1:23.27 46.09 2:09.36 (Oro Assoluti)
    2 PIZZATO Sofia 1998 ITA 1:24.59 46.00 2:10.59 +1.23 (Argento Assoluti, Oro Giovani)
    3 DELAGO Nicol 1996 ITA 1:24.05 46.71 2:10.76 +1.40 (Bronzo Assoluti)
    4 ALLEMAND Sara 2000 ITA 1:25.32 46.01 2:11.33 +1.97 (Argento Giovani)
    5 DELAGO Nadia 1997 ITA 1:24.17 47.20 2:11.37 +2.01 
    6 GALLI Jole 1995 ITA 1:24.95 46.75 2:11.70 +2.34 
    7 PAVENTA Giulia 1998 ITA 1:26.80 45.59 2:12.39 +3.03 (Bronzo Giovani) 
    8 CRAIEVICH Andrea 2000 ITA 1:27.23 45.48 2:12.71 +3.35 
    9 PLATINO Elisa 1999 ITA 1:27.05 45.94 2:12.99 +3.63 
    10 NOGLER KOSTNER Nicole 2001 ITA 1:26.81 46.40 2:13.21 +3.85 (Oro Aspiranti-1ª GP Italia) 
    11 DA CANAL Carlotta 1999 ITA 1:26.47 46.77 2:13.24 +3.88 
    12 ALBANO Giulia 1999 ITA 1:26.46 46.84 2:13.30 +3.94 
    13 WELF Carlotta Nimue 2000 ITA 1:25.06 48.39 2:13.45 +4.09 
    14 PAZZAGLIA Alice 2002 ITA 1:27.17 46.68 2:13.85 +4.49 (Argento Aspiranti-2ª GP Italia)
    15 CALABA Alice 2002 ITA 1:26.73 48.22 2:14.95 +5.59 (Bronzo Aspiranti-3ª GP Italia)
  6. Christof Innerhofer, venerdì 23 marzo, è stato ricoverato alla Clinica Hochrum a Rum in Austria, vicino a Innsbruck, dopo l’infortunio nel SuperG agli Assoluti di Cortina, ed è stato operato sabato dal dottor Christian Fink.
    L’intervento è andato bene ed è stato ricostruito il legamento crociato rotto del ginocchio sinistro con un pezzo del tendine del quadricipite. Sono stati dati dei punti di sutura ai due menischi, interno ed esterno.
    Il finanziere di Gais è stato dimesso oggi e rientrerà a casa, per 3 settimane dovrà utilizzare le stampelle.
    “Il mio umore è buono – ha dichiarato Inner – perché io di carattere guardo sempre avanti e mai indietro. Penso che anche nelle situazioni più negative ci sia sempre qualche insegnamento positivo e sono più determinato che mai. Sono pronto per affrontare la fase del recupero e della fisioterapia. Ci tengo a smentire tutti coloro che hanno parlato di un mio ritiro. Scierò fino al 2026”.
  7. La stagione di Nadia Fanchini si chiude col botto: dopo il titolo italiano in discesa, la bresciana fa il bis in superG regalandosi una meravigliosa doppietta, impresa che a dire il vero le era già riuscita tre volte, nel 2004, nel 2006 e nel 2008. Così la veterana del gruppo azzurro raggiunge Isolde Kostner a quota 7 trionfi nell'albo d'oro della specialità e conferma, come si era già intravisto alle finali di Soldeu, di essere arrivata in ottima condizione alla fine dell'inverno.

    Stando all'ordine d'arrivo e ai tempi di distacco, l'unica che poteva negare alla Fanchini il doppio oro agli Assoluti di Passo San Pellegrino era Sofia Goggia, ma la bergamasca, a caccia del suo primo "scudetto", è arrivata comunque a 71 centesimi di ritardo, accontentandosi così della medaglia d'argento. Il bronzo è andato a Marta Bassino, che porta a casa un'altra medaglia dopo l'oro in gigante di Cortina. A oltre due secondi le sorelle Delago, con Nicol quarta e Nadia quinta a soli 12 centesimi, mentre Francesca Marsaglia si è classificata al sesto posto. Ottava Anna Hofer, alla sua gara d'addio: la 31enne altoasina delle Fiamme Oro è stata festeggiata dalle compagne al traguardo. In carriera vanta una vittoria (discesa di Davos 2016) e dodici podi complessivi in Coppa Europa, mentre il 10° posto nel superG di Val d'Isere 2017 è il suo miglior risultato in Coppa del mondo, dove ha esordito nel 2011.

    La gara, oltre che come prima manche della combinata poi completata dalla prova di slalom, era valida anche per il titolo nazionale e per il Gran Premio Italia nelle categorie Giovani e Aspiranti. Nel primo caso la medaglia d'oro è andata a Sofia Pizzato, nona nell'ordine d'arrivo complessivo, che ha preceduto Monica Zanoner e Carlotta Nimue Welf. Nel Gran Premio Italia, invece, la tappa se l'è aggiudicata Sara Allemand davanti a Julia Silgoner ed Elisa Schranzhofer. Per quanto riguarda gli Aspiranti a trionfare è stata Pilar Elisa Lucchini, 17enne valdostana dello sci club Azzurri del Cervinio, che era già stata bronzo in discesa 24 ore prima e stavolta ha preceduto di 11 centesimi Alice Calaba, classe 2002 del Gressoney Monte Rosa, e Carole Agnelli, che con il pettorale numero 54 ha vinto l'argento ex aequo con Calaba portando a casa la seconda medaglia di fila. 

    FestaAnnaHofer

    Ordine d'arrivo SG femminile Campionati Italiani Assoluti/Giovani/Aspiranti - GP Italia Giovani/Aspiranti Passo San Pellegrino (Ita)
    1 FANCHINI Nadia 1986 ITA 1:21.86 (oro Assoluti)
    2 GOGGIA Sofia 1992 ITA 1:22.57 +0.71 (argento Assoluti)
    3 BASSINO Marta 1996 ITA 1:23.27 +1.41 (bronzo Assoluti)
    4 DELAGO Nicol 1996 ITA 1:24.05 +2.19
    5 DELAGO Nadia 1997 ITA 1:24.17 +2.31 
    6 MARSAGLIA Francesca 1990 ITA 1:24.33 +2.47 
    7 CILLARA ROSSI Valentina 1994 ITA 1:24.34 +2.48
    8 HOFER Anna 1988 ITA 1:24.46 +2.60 
    9 PIZZATO Sofia 1998 ITA 1:24.59 +2.73 (Oro Giovani)
    10 CURTONI Elena 1991 ITA 1:24.70 +2.84 
    11 GALLI Jole 1995 ITA 1:24.95 +3.09 
    12 ZANONER Monica 1999 ITA 1:24.96 +3.10 (Argento Giovani)
    13 WELF Carlotta Nimue 2000 ITA 1:25.06 +3.20 (Bronzo Giovani)
    14 ALLEMAND Sara 2000 ITA 1:25.32 +3.46 (1ª GP Italia Giovani) 
    15 SILGONER Julia 1998 ITA 1:25.44 +3.58 (2ª GP Italia Giovani)
    16 SCHRANZHOFER Elisa 2000 ITA 1:25.53 +3.67 (3ª GP Italia Giovani)
    17 RUNGGALDIER Teresa 1999 ITA 1:25.97 +4.11 
    18 WECHNER Lena AUT 1:26.29 +4.43 (fuori classifica)
    19 ALBANO Giulia 1999 ITA 1:26.46 +4.60 
    20 DA CANAL Carlotta 1999 ITA 1:26.47 +4.61
    21 NOBIS Martina 1995 ITA 1:26.52 +4.66 
    22 LUCCHINI Pilar Elisa 2001 ITA 1:26.62 +4.76 (Oro Aspiranti - 1ª GP Italia Aspiranti)
    23 AGNELLI Carole 2001 ITA 1:26.73 +4.87 (Argento Aspiranti - 2ª GP Italia Aspiranti)
    23 CALABA Alice 2002 ITA 1:26.73 +4.87 (Argento Aspiranti - 2ª GP Italia Aspiranti)
    23 MUS Alice 2000 ITA 1:26.73 +4.87 
    26 PAVENTA Giulia 1998 ITA 1:26.80 +4.94
    27 NOGLER KOSTNER Nicole 2001 ITA 1:26.81 +4.95
    28 PLATINO Elisa 1999 ITA 1:27.05 +5.19 
    29 PAZZAGLIA Alice 2002 ITA 1:27.17 +5.31 
    30 CRAIEVICH Andrea 2000 ITA 1:27.23 +5.37
  8. Bel modo di chiudere la stagione: Nadia Fanchini è la nuova campionessa italiana di discesa. La bresciana torna a vincere una gara a distanza di tre anni, quando a Sella Nevea conquistò l'oro del superG agli Assoluti: a Passo San Pellegrino è arrivata al traguardo in 1'14"47, rivelandosi nettamente la più veloce e distanziando di oltre un secondo tutte le sue rivali.

    Sul podio sono salite anche Nicol Delago e Sofia Goggia che si sono scambiate le posizioni rispetto all'ordine d'arrivo della passata stagione, quando fu la bergamasca a precedere la gardenese. Stavolta la campionessa olimpica si è classificata terza a 1"14 dopo aver stabilito il miglior tempo in prova: per lei l'appuntamento con il primo titolo nazionale è ancora rimandato. Nicol Delago si è presa la medaglia d'argento con 1"05 di distacco da Nadia Fanchini, mentre sua sorella Nadia si è classificata quinta a 1"42, dietro Elena Curtoni (che ha mancato il podio per tre centesimi) e davanti a Anna Hofer, Francesca Marsaglia, Marta Bassino, Monica Zanoner e Sofia Pizzato.

    La gara era valida anche per il titolo nazionale Aspiranti, riservato alle atlete nate dopo il 2001: ad aggiudicarsi la medaglia d'oro è stata Amelia Rigatti Di Grazia, 17enne fassana che con il pettorale numero 26 si è posizionata 14esima nell'ordine d'arrivo finale a 2"29 da Nadia Fanchini, precedendo, nella classifica Aspiranti, di 1"10 Nicole Nogler Kostner e di 2"22 Carole Agnelli e Pilar Elisa Lucchini, bronzo ex-aequo. Amelia Rigatti Di Grazia ha vinto anche la tappa del Gran Premio Italia Giovani, riservato alle atlete che non fanno parte già della Nazionale, mettendosi alle spalle Sara Allemand di soli 7 centesimi e Alice Mus di 36. Per il Gran Premio Italia Aspiranti la classifica è la stessa del campionato italiano.

    Il programma a Passo San Pellegrino prosegue con due gare in una sola giornata in calendario mercoledì 27 marzo: verranno assegnati i titoli di superG e combinata per quanto riguarda gli Assoluti, le stesse gare assegneranno anche i titoli nazionali della categoria Giovani, per le atlete nate dopo il 1998.

    Ordine d'arrivo DH femminile Campionati italiani Assoluti/Aspiranti - GP Italia Giovani/Senior Passo San Pellegrino (Ita)
    1 FANCHINI Nadia 1986 ITA 1:14.47 (Oro Assoluti)
    2 DELAGO Nicol 1996 ITA 1:15.52 +1.05 (Argento Assoluti)
    3 GOGGIA Sofia 1992 ITA 1:15.61 +1.14 (Bronzo Assoluti)
    4 CURTONI Elena 1991 ITA 1:15.64 +1.17 
    5 DELAGO Nadia 1997 ITA 1:15.89 +1.42 
    6 HOFER Anna 1988 ITA 1:15.91 +1.44 
    7 MARSAGLIA Francesca 1990 ITA 1:15.94 +1.47 
    8 BASSINO Marta 1996 ITA 1:16.01 +1.54 
    9 ZANONER Monica 1999 ITA 1:16.04 +1.57 
    9 PIZZATO Sofia 1998 ITA 1:16.04 +1.57 
    11 GALLI Jole 1995 ITA 1:16.21 +1.74 
    11 DA CANAL Carlotta 1999 ITA 1:16.21 +1.74 
    13 ALBANO Giulia 1999 ITA 1:16.29 +1.82 
    14 RIGATTI DI GRAZIA Amelia 2002 ITA 1:16.76 +2.29 (Oro Aspiranti - 1ª GP Italia Giovani/Aspiranti)
    15 ALLEMAND Sara 2000 ITA 1:16.83 +2.36 (2ª GP Italia Giovani)
    16 RUNGGALDIER Teresa 1999 ITA 1:16.87 +2.40 
    17 PAVENTA Giulia 1998 ITA 1:16.94 +2.47 
    18 WELF Carlotta Nimue 2000 ITA 1:17.04 +2.57 
    19 MUS Alice 2000 ITA 1:17.12 +2.65 (3ª GP Italia Giovani)
    19 SCHRANZHOFER Elisa 2000 ITA 1:17.12 +2.65 
    21 KERSCHBAUMER Sofia 2000 ITA 1:17.49 +3.02
    22 CILLARA ROSSI Valentina 1994 ITA 1:17.50 +3.03 
    23 NOBIS Martina 1995 ITA 1:17.53 +3.06 
    24 DOLMEN Elena 1997 ITA 1:17.65 +3.18 
    25 NOGLER KOSTNER Nicole 2001 ITA 1:17.86 +3.39 (Argento Aspiranti - 2ª GP Italia Aspiranti) 
    26 GHISALBERTI Ilaria 2000 ITA 1:18.21 +3.74
    27 CRAIEVICH Andrea 2000 ITA 1:18.57 +4.10  
    28 BRUSTIA Sofia 2000 ITA 1:18.61 +4.14
    29 AGNELLI Carole 2001 ITA 1:18.98 +4.51 (Bronzo Aspiranti - 3ª GP Italia Aspiranti)
    29 LUCCHINI Pilar Elisa 2001 ITA 1:18.98 +4.51 (Bronzo Aspiranti - 3ª GP Italia Aspiranti)
  9. Sofia Goggia è stata la più veloce nella prova di discesa disputata a Passo San Pellegrino. La campionessa olimpica ha completato il tracciato in 1'13"91, con un tempo di 25 centesimi più basso rispetto a quello della compagna di Nazionale Francesca Marsaglia, e con 70 centesimi di vantaggio su Nicol Delago. Quarta Nadia Fanchini, con un ritardo di 84 centesimi, mentre Elena Curtoni ha chiuso quinta a 1"21. La prima delle atlete che non fanno parte del gruppo di Coppa del mondo è Jole Galli, sesta a 1"98, mentre a oltre due secondi sono finite Julia Silgoner, Anna Hofer, Nadia Delago e Asja Zenere. Martedì 26 la gara che assegnerà il titolo valido per i campionati italiani assoluti: Sofia Goggia a caccia del primo "scudetto" dopo tre secondi posti consecutivi.

    Ordine d'arrivo prova DH femminile Campionati italiani assoluti Passo San Pellegrino (Ita)
    1 GOGGIA Sofia ITA 1:13.91 
    2 MARSAGLIA Francesca ITA 1:14.16 +0.25 
    3 DELAGO Nicol ITA 1:14.61 +0.70 
    4 FANCHINI Nadia ITA 1:14.75 +0.84
    5 CURTONI Elena ITA 1:15.12 +1.21 
    6 GALLI Jole ITA 1:15.89 +1.98 
    7 SILGONER Julia ITA 1:16.17 +2.26 
    8 HOFER Anna ITA 1:16.18 +2.27 
    9 DELAGO Nadia ITA 1:16.23 +2.32
    10 ZENERE Asja ITA 1:16.37 +2.46
  10. Hannes Zingerle si iscrive alla lista dei campioni italiani. L'altoatesino vince la medaglia d'oro agli Assoluti di Cortina chiudendo secondo la gara disputata sulla Vertigine alle spalle dell'austriaco Roland Leitinger, ovviamente fuori classica. Zingerle ha preceduto due corregionali, Alex Hofer e Simon Maurberger, rispettivamente in ritardo di 57 e 95 centesimi. Ai piedi del podio Giovanni Borsotti, quarto a 1"18, Andrea Ballerin quinto a 1"21 e Luca De Aliprandini sesto a 1"45. Buona la prova di Giovanni Franzoni, che ha conquistato un posto in Nazionale nella prossima stagione vincendo il Gran Premio Italia Giovani in questi giorni: qui ha chiuso ottavo a 1"83. In pista è sceso anche Tobias Kastlunger, argento mondiale juniores che si è classificato undicesimo con un distacco di 2"53 da Zingerle, precedendo Alex Vinatzer.   

    Per Hannes Zingerle è il primo trionfo in carriera agli Assoluti: ha costruito il suo successo già nella prima manche ripresentandosi con 16 centesimi di vantaggio su Alex Hofer, ma ben più consistente sugli altri. Con Riccardo Tonetti fuori gioco per un infortunio che lo ha costretto a chiudere la stagione in anticipo, Manfred Moelgg assente e Giulio Bosca, campione in carica, uscito nella prima manche, il carabiniere 23enne è stato bravo a farsi valere anche nei confronti di avversari che in questa stagione avevano fatto bene, come Andrea Ballerin, o che vantano più presenze in Coppa del mondo. Da segnalare la nona posizione di Federico Liberatore, atteso l'anno prossimo dopo l'infortunio che di fatto lo ha costretto a stare fuori per gran parte di questa stagione.   

    Ordine d'arrivo GS maschile Campionati italiani assoluti Cortina d'Ampezzo (Ita)
    1 LEITINGER Roland AUT 1:15.61 1:09.82 2:25.43 (fuori classifica)
    2 ZINGERLE Hannes ITA 1:16.59 1:09.93 2:26.52 +1.09 
    3 HOFER Alex ITA 1:16.75 1:10.34 2:27.09 +1.66 
    4 MAURBERGER Simon ITA 1:17.28 1:10.19 2:27.47 +2.04 
    5 BORSOTTI Giovanni ITA 1:17.74 1:09.96 2:27.70 +2.27 
    6 BALLERIN Andrea ITA 1:17.37 1:10.36 2:27.73 +2.30 
    7 DE ALIPRANDINI Luca ITA 1:17.77 1:10.20 2:27.97 +2.54 
    8 BARUFFALDI Stefano ITA 1:17.85 1:10.30 2:28.15 +2.72 
    9 FRANZONI Giovanni ITA 1:18.20 1:10.15 2:28.35 +2.92 
    10 LIBERATORE Federico ITA 1:18.12 1:10.43 2:28.55 +3.12 
    11 NANI Roberto ITA 1:17.54 1:11.32 2:28.86 +3.43 
    12 KASTLUNGER Tobias ITA 1:18.271:10.78 2:29.05 +3.62 
    13 VINATZER Alex ITA 1:18.11 1:11.40 2:29.51 +4.08 
    14 BARUFFALDI Davide ITA 1:18.69 1:10.85 2:29.54 +4.11 
    15 KIENREICH Julian AUT 1:18.80 1:10.89 2:29.69 +4.26 (fuori classifica)