Ski news: Snowboard

  1. Sarà anche lui in pista a Modena-Skipass, per la tappa di big air di Coppa del mondo di snowboard. Per Nicola Dioli, che a settembre non partecipò alla gara di Cardrona, in Nuova Zelanda, è l'esordio ufficiale in questa stagione: "Rispetto all'anno scorso mi sento meglio perché ho avuto modo di allenarmi tutta l'estate - ha spiegato a FISI Tv (clicca qui per il video dell'intervista) -. Sono guarito dai miei vecchi acciacchi e in più ho un anno di esperienza in più, che non fa mai male".

    Dioli ha le idee chiare: "Il mio obiettivo minimo in questa stagione è sicuramente fare qualche finale e mi piacerebbe arrivare una volta sul podio. La cosa che mi preoccupa di più è la costanza nei risultati e non farsi prendere dall'agitazione quando centri una finale di coppa, perché tante volte è quello che ti frega. Sei emotivo quando ci tieni tanto a una cosa, però non bisogna farsi prendere troppo dall'emozione e non bisogna decocentrarsi. A volte l'emotività nel mio carattere è stato un freno, ma a volte mi ha aiutato tanto, bisogna stare solo un po' attenti a dosarla. Nella vita privata non mi è mai capitato di essere una persona agitata, ma la Coppa del mondo è una cosa unica e credo capiti un po' a tutti".

    Al di là dei risultati, il valtellinese classe 1993 si diverte comunque: "Siamo ragazzi giovani che giriamo il mondo insieme, ci alziamo la mattina per fare snowboard, facciamo quello che ci piace, quindi credo che siamo fortunati". Infine Dioli fa da "sponsor" a un suo compagno di squadra: "Secondo me il grande protagonista di questa stagione potrebbe essere Alberto Maffei: l'anno scorso ha fatto benissimo, è andato alle Olimpiadi e spero che riesca a esplodere".
  2. Recupero lampo per Michela Moioli: la campionessa olimpica di snowboardcross si è già ripresa dall'intervento chirurgico subito il 4 ottobre a Milano e ha partecipato all'allenamento degli Azzurri programmato al Passo dello Stelvio.

    La 23enne bergamasca, operata 20 giorni fa per una cisti parameniscale e un frammento del menisco del ginocchio sinistro, ha dunque accelerato rispetto alla tabella di marcia che prevedeva circa quattro settimane di stop. 

    La Moioli si aggiunge così ai compagni di squadra che già si allenano da lunedì sullo Stelvio sotto la guida dell'allenatore responsabile Luca Pozzolini e del tecnico Stefano Pozzolini. Il loro esordio in Coppa del mondo è ancora lontano: avverrà a Montafon, in Austria, sabato 15 dicembre.
  3. Ancora un giro di allenamento al Passo dello Stelvio per la squadra di Coppa del mondo di parallelo, impegnata da lunedì 22 a giovedì 25 ottobre con Aaron March, Edwin Coratti, Maurizio Bormolini, Mirko Felicetti, Maurizio Bormolini, Mirko Felicetti, Daniele Bagozza, Gabriel Messner, Giulia Gaspari e Nadya Ochner con il tecnico Hannes Mutschlechner. Turno di riposo per Roland Fischnaller. Insieme a loro i ragazzi di Coppa Europa e gli osservati con Marc Hofer, Elisa Caffont, Jasmin Coratti, Sindy Schmalzl, Aline Moroder, Alice Lombardi e Lucia Dalmasso con l'allenatore Rudy Galli. A Stubai (Aut) è presente da mercoledì 24 a venerdì 26 ottobre il team di Coppa del mondo slopestyle con Emil Zulian, Nicola Dioli, Nicola Liviero, Emiliano Lauzi, Giorgia Locatin e Margherita Meneghetti, così come la Coppa Europa con Leo Framarin, Elia Fuser, Francesco Tosi, Federico Olivieri, Emma Gennero e Olga Martinelli, accompagnata dal tecnico Davide Cecconi e i giovani con Mirko Barcatta e Fabian Lantschner.    

    Allo Stelvio è presente pure il team di Coppa del mondo di snowboardcross da lunedì 22 fino a venerdì 26 ottobre con Omar Visintin, Michele Godino, Lorenzo Sommavilla, Matteo Menconi, Fabio Cordi, Tommaso Leoni, Emanuel Perathoner, Raffaella Brutto, Sofia Belingheri e Francesca Gallina, seguiti dall'allenatore responsabile Luca Pozzolini e dal tecnico Stefano Pozzolini. Naturalmente assente Michela Moioli, in pieno recupero e pronta a tornare sulla neve probabilmente sin dalla prossima settimana. Insieme a loro i ragazzi del gruppo di Coppa Europa e Giovani con Stefano Bendotti, Thomas Belingheri, Filippo Ferrari e Caterina Carpano, Alessandro Canalia, Devin Castello, Ester Gross, Alice Sartori e Gloria Gelmi con i tecnici Cristan Belingheri e Nicola Bagliani.
  4. Allenamento al Passo dello Stelvio per la squadra di Coppa del mondo di parallelo, impegnata da martedì 9 a venerdì 12 ottobre con Aaron March, Edwin Coratti, Roland Fischnaller, Maurizio Bormolini, Mirko Felicetti, Daniele Bagozza, Gabriel Messner, Giulia Gaspari e Nadya Ochner con il tecnico Hannes Mutschlechner. Insieme a loro i ragazzi di Coppa Europa e gli osservati con Marc Hofer, Elisa Caffont, Jasmin Coratti, Sindy Schmalzl, Aline Moroder, Alice Lombardi e Lucia Dalmasso con l'allenatore Rudy Galli.

    Allo Stelvio è presente pure il team di Coppa del mondo di snowboardcross da martedì 9 fino a venerdì 12 ottobre con Omar Visintin, Michele Godino, Lorenzo Sommavilla, Matteo Menconi, Fabio Cordi, Tommaso Leoni, Emanuel Perathoner, Raffaella Brutto, Sofia Belingheri e Francesca Gallina, seguiti dall'allenatore responsabile Luca Pozzolini e dal tecnico Stefano Pozzolini.
  5. E' perfettamente riuscita l'operazione chirurgica a cui è stata sottoposta Michela Moioli presso la clinica La Madonnina di Milano dai dottori Herbert Schoenhouber, Andrea Panzeri e Gabriele Thiebat della Commissione Medica FISI. La campionessa olimpica di snowboardcross e detentrice della Coppa del mondo di specialità soffriva per una cisti parameniscale e un piccolo frammento del menisco del ginocchio sinistro. La 23enne bergamasca verrà dimessa nelle prossime e comincerà immediatamente il percorso riabilitativo, confermati i tempi di recupero intorno alle quattro settimane che le consentiranno di recuperare la piena efficienza fisica in vista dell'esordio in Coppa del mondo, fissato a Montafon (Aut) dal 12 al 14 dicembre.
  6. Qualche settimana di stop per Michela Moioli. La campionessa olimpica di snowboardcross e detentrice della Coppa del mondo di specialità verrà operata giovedì 4 ottobre alla Clinica La Madonnina di Milano dai dottori Herbert Schoenhouber, Andrea Panzeri e Gabriele Thiebat della Commissione Medica FISI per un una cisti parameniscale al ginocchio sinistro. Un intervento programmato per consentire alla 23enne bergamasca il pieno recupero fisico ed agonistico in vista dell'esordio in Coppa del mondo, fissato a Montafon (Aut) dal 12 al 14 dicembre.
  7. Allenamento sul ghiacciaio del Passo dello Stelvio per la formazione di Coppa del mondo di parallelo, impegnata fino a giovedì 27 settembre con Aaron March, Edwin Coratti, Roland Fischnaller, Maurizio Bormolini, Mirko Felicetti, Daniele Bagozza, Gabriel Messner e Giulia Gaspari, seguiti dagli allenatori Hannes Mutschlechner e Simon Niederwolfsgruber. Allo Stelvio sono presenti anche i ragazzi di Coppa Europa con Marc Hofer, Elsia Caffont, Jasmin Coratti, Sindy Schmalzl, Aline Moroder, Alice Lombardi e Lucia Dalmasso e l'allenatore Rudy Galli e i giovani Mirko Barcatta e Fabian Lantschner con l'allenatore Gert Ausserdorfer. Ricordiamo che la Coppa del mondo prenderà il via mercoledì 13 dicembre a Carezza con un gigante parallelo, seguito due giorni dopo da un'altra identica gara a Cortina.
  8. Nuova tornata di allenamenti sul ghiacciaio del Passo dello Stelvio per i team della Coppa del mondo di snowboard, Il gruppo di parallelo è stato convocato dal direttore sportivo Cesare Pisoni da lunedì 17 a venerdì 21 settembre con  Aaron March, Edwin Coratti, Roland Fischnaller, Maurizio Bormolini, Mirko Felicetti, Daniele Bagozza, Gabriel Messner, Giulia Gaspari e Nadya Ochner, insieme all'allenatore responsabile Meinhard Erlacher e al tecnico Hannes Mutschlechner. Nella stessa località e per lo stesso periodo saranno presenti anche i protagonisti dello snowboardcross con Omar Visintin, Michele Godino, Lorenzo Sommavilla, Matteo Menconi, Fabio Cordi, Tommaso Leoni, Emanuel Perathoner, Michela Moioli, Raffaella Brutto e Francesca Gallina, con l'allenatore responsabile Luca Pozzolini e il tecnico Stefano Pozzolini.  

    Anche i gruppi di Coppa Europa e Osservati di parallelo sono presenti sulla stessa pista: il tecnico Rudy Galli lavorerà fino a giovedì 20 settembre con Marc Hofer, Elisa Caffont, Jasmin Coratti, Sindy Schmalzl, Aline Moroder, Alice Lombardi e Lucia Dalmasso.
  9. Sono due gli azzurri che prenderanno parte a partire da sabato 25 agosto ai Mondiali juniores di snowboard e freestyle in programma a cardrona, in Nuova Zelanda La trentina Margherita Meneghetti prenderà parte alle gare di big air (qualificazioni venerdì 24 agosto, finali sabato 25 agosto) e slopestyle (qualificazioni giovedì 30 agosto e finali venerdì 31 agosto) della tavola, mentre il diciassettenne gardenese Renè Monteleone si cimenterà nel freestyle freeski, anch'egli al via nel big air (qualificazioni venerdì 24 agosto, finali sabato 25 agosto) e slopestyle (qualificazioni mercoledì 29 agosto e finali venerdì 31 agosto).
  10. La Coppa del mondo di slopestyle snowboard vivrà un preambolo estivo con l'appuntamento di Cardona, in Nuova Zelanda, dove si svolgerà sabato 8 settembre la prima gara ufficiale del circuito, con qualificazioni giovedì 6 settembre. La squadra italiana sarà presente con Emil Zulian, Loris Framarin, Alberto Maffei, Emiliano Lauzi, Nicola Liviero e Margherita Meneghetti, accompagnati al tecnico Filippo Kratter. Il gruppo si recherà in Oceania con largo anticipo, sin dal 13 agosto, per approfittare delle buone condizioni di neve di questo periodo nell'emisfero australe.