Ski news: Sci di Fondo

  1. Seconda giornata di test per la squadra femminile di Coppa del mondo e il gruppo under 23 sulla pista di Davos, dove è proseguito il confronto con il team padrone di casa al quale hanno partecipato anche francesi, cechi e statunitensi. In programma una 13 km maschile che ha visto al via ben 68 concorrenti e una 9 km femminile. Fra gli uomini il successo è andato a Dario Cologna, il quale ha terminato il percorso in 31'24"7, precedendo di 25"8 l'ottimo Stefan Zelger, terzo posto per il francese Alexis Jeannerod a 33"2, mentre Stefano Gardener è finto sesto a 1'00", Giacomo Gabrielli nono a 1'26"3, Paolo Fanton tredicesimo a a 1'37", Paolo Ventura quattordicesimo a 1'40", Simone Da Prà diciottesimo a 1'58", Mikael Abram ventesimo a 2'03", Claudio Muller ventunesimo a 2'04" e Tommaso Della Giacoma ventitreesimo a 2'07".

    Fra le donne Lucia Scardoni ha ripetuto il successo del giorno precedente ottenuto nella sprint, imponendosi in 26'45" davanti ad Elisa Brocard, in ritardo di appena 0"1, terza la svizzera Nathalie Siebenthal a 18"3. Appena fuori dal podio Caterina ganz, quarta a 28"6, quinta Sara Pellegrini seguita da Ilaria Debertolis, Katerina Smutna, Fancesca Franchi e Lydia Hiernickel e Cristina Pittin. Dodicesima Greta Laurent, tredicesima Virginia De Martin, quindicesima Anna Comarella, sedicesima Martina Bellini, ventesima Chiara De Zolt Ponte e ventunesima Ilenia Defrancesco.   
  2. Continua a Rovaniemi, in Finlandia, il raduno della squadra maschile di Coppa del mondo, sotto la guida del tecnico Stefano Saracco sono presenti Federico Pellegrino, Francesco De Fabiani, Dietmar Nockler, Giandomenico Salvadori, Maicol Rastelli e Mirco Bertolina. L'intenzione del gruppo era quella di partecipare ad una tappa della Coppa della Finlandia ma non è stato possibile, per cui verrà organizzato un test nel fine settimana insieme alla nazionale russa. A metà della prossima settimana Nockler, Salvadori, Rastelli e Bertolina torneranno in Italia, mentre Pellegrino e De Fabiani si confronteranno in una gara Fis sulla distanza dei 15 km in tecnica classica, in programma nella vicina Ounasvaara.

    A Davos, in Svizzera, sono invece presenti il team femminile di Coppa del mondo e quello under 23 maschile e femminile che hanno preso parte al consueto test organizzata dalla squadra svizzera. le vittorie sono andate a Giacomo Gabrielli e Lucia Scardoni, mentre le qualificazioni avevano registrato i migliori tempi di Stefan Zelger e Greta Laurent. Presenti anche fondisti tedeschi e svedesi, i due vincitori hanno mostrato già un'ottima condizione.
  3. Si avvicina l'inizio della Coppa del mondo anche per lo sci di fondo con il primo appuntamento stagionale in programma a Ruka sabato 24 novembre e il direttore tecnico Marco Selle ha convocato i nazionali delle squadre maschile e femminile per i raduni che si terranno rispettivamente a Rovaniemi, in Finlandia, e Davos, in Svizzera.

    Gli uomini che si alleneranno sotto la guida di Stefano Saracco a partire da lunedì 5 novembre sono sei: Federico Pellegrino e Francesco De Fabiani resteranno a Rovaniemi fino a domenica 18, Dietmar Nockler e Giandomenico Salvadori fino a giovedì 15, Maicol Rastelli e Mirco Bertolina fino a mercoledì 14.

    Sette sono invece le donne che partiranno per la Svizzera, anche loro lunedì 5 novembre, insieme al tecnico Stefano Paredi e ai suoi collaboratori: sono Elisa Brocard, Greta Laurent, Lucia Scardoni, Anna Comarella, Sara Pellegrini, Ilaria Debertolis e Caterina Ganz con le ultime due che resteranno un giorno in più, fino a giovedì 15 novembre, rispetto alle loro compagne di squadra.
  4. Archiviata la due giorni di skiroll fra Sovere e Bobbio, la nazionale di Coppa del mondo è pronta a tuffarsi nella trasferta di Seefeld, dove si svolgerà il prossimo raduno da martedì 25 a venerdì 5 ottobre, nella località dove si svolgerà la prossima edizione dei Mondiali dal 19 febbraio al 3 marzo 2019. Il direttore tecnico Marco Selle ha convocato i seguenti atleti: Elisa Brocard, Greta Laurent, Ilaria Debertolis, Caterina Ganz, Lucia Scardoni, Anna Comarella, Francesco De Fabiani, Federico Pellegrino, Dietmar Noeckler, Giandomenico Salvadori, Maicol Rastelli e Mirco Bertolina con gli allenatori Stefano Saracco, Simone Paredi. Il viaggio sarà preceduto dai test fisiologici per Brocard, Laurent, De Fabiani e Pellegrino nella sede del CeRism di Rovereto (Tn).

    La squadra under 20 invece è impegnata a Predazzo (Tn) fino al 28 settembre con Laura Colombo, Augusto Celon, Luca Del Fabbro, DAvide Graz, Stefano Dellagiacoma, Rebecca Bergagnin, Alessia De Zolt Ponte e Martina Di Centa.
  5. Trionfo di Lisa Bolzan nella mass start femminile di Ziano di Fiemme, terza tappa del minitour trentino che concluderà domenica 16 settembre la Coppa del Mondo di skiroll. La veneta si è imposta al termine di una volata che l'ha vista precedere di un nulla la slovacca Alena Prochazkova, mentre terza è finita la ceca Sandra Schuetzova. Fuori dal podio la svedese Julia Angelsioeoe e le russe Hvostunkova e V Prokhorova. Undicesima Anna Bolzan. Nella categoria juniores due podi azzurri con Alba Mortagna seconda e Chiara Becchis terza, superate dalla sola svedese Moa Hansson. Bene anche Elisa Sordello quarta e Laura Mortagna quinta.

    Nella categoria seniores maschile a salire sul gradino più alto del podio è stato Matteo Tanel, impostosi di un nulla sullo slovacco Jan Koristek e il russo Eugeniy Dementiev. Quinto Emanuele Becchis, settimo il fratello Francesco. Fra gli juniores ancora Italia protagonista con Angelo Buttironi a precedere lo svedese Johan Ekberg e il lettone Raimo Vigants. Quinto Riccardo Lorenzo Masiero, sesto Augusto Celon.

    Oridne d'arrivo mass start TL femminile Cdm seniores Val di Fiemme (Ita):
    1. Lisa Bolzan (Ita) 17’58.54
    2. Alena Prochazkova (Svk) +0"09
    3. Sandra Schuetzova (Cze) +0"79
    4. Julia Angelsioeoe (Sve) +13"21
    5. Svetlana Hvostunkova (Rus) +15"94
    6. Varvara Prokhorova (Rus) +16"13
    7. Jackline Lockner (Sve) +17"25
    8. Maryia Nedyukhina (Blr) +21"02
    9. Kitija Auzina (Let) +21"49
    10. Olga Letucheva (Rus) +24"78

    11. Anna Bolzan (Ita) +25"56

    Ordine d'arrivo mass start TL maschile Cdm seniores Val di Fiemme (Ita):
    1. Matteo Tanel (Ita) 24’00"1
    2. Jan Koristek (Svk) +0"15
    3. Eugeniy Dementiev (Rus) +0"25
    4. Gustav Nordstroem (Sve) +0"53
    5. Emanuele Becchis (Ita) +2"74
    6. Victor Gustafsson (Sve) +3"44
    7. Francesco Becchis (Ita) +4"16
    8. Alfred Buskqvist (Sve) +4."52
    9. Evgeniy Tsepkov (Rus) +7"48
    10. Ragnart Bravgin Andresen (NOR) +7"82

    16. Federico Scanzi (Ita) +17"79
    17. Michael Galassi (Ita) +18"70
    18. Luca Curti (Ita) +27"09
    19. Jacopo Giardina (Ita) +50"41
    25. Simone Ripamonti (Ita) +3’12"76
    26. Marco Corradini (Ita) +3’33"13
    29. Alessio Berlanda (Ita) +5’59"99

    Ordine d'arrivo mass start TL maschile Cdm juniores Val di Fiemme (Ita):
    1. Angelo Buttironi (Ita) 16’23"76
    2. Johan Ekberg (Sve) +5"15
    3. Raimo Vigants (Let) +5"36
    4. Alexander Grigoriev (Rus) +7"55
    5. Riccardo Lorenzo Masiero (Ita) +8"25
    6. Augusto Celon (Ita) +22"40
    7. Florin Robert Dolhascu (Rom) +51"42
    8. Niks Saulitis (Let) +53"63
    9. Yan Kostruba (Ucr) +58"83
    10. Szabolcs Forika (Rom) +1’10"65

    12. Gianmarco Gatti +1’26.59


    Ordine d'arrivo mass start TL femminile Cdm juniores Val di Fiemme (Ita):
    1. Moa Hansson (Sve) 18’12"52
    2. Alba Mortagna (Ita) +19"99
    3. Chiara Becchis (Ita) +22"14
    4. Elisa Sordello (Ita) +24"30
    5. Laura Mortagna (Ita) +28"02
    6. Julie Henriette Arnesen (Nor) +1’29"93
    7. Rosa Zimare (Ger) +2’15"18
    8. Katja Müller – Kuckelberg (Ger) +2’23"30
    9. Claudia Lollobattista (Ita) +2’46"39
    10. Maria Dumitrela Andreca (Rom) +3’10"52
  6. Tre podi seniores e uno juniores per l'Italia nella sprint a tecnica libnera delle finali di Coppa del mondo di skiroll in corso di svolgimento in Trentino. Nella categoria seniores splendida doppietta messa a segno da Emanuele Becchis e Alessio Berlanda, che nella finalissima hanno preceduto i norvegesi Jostein Olafsen e Ragnar Andresen, con Francesco Becchis settimo e Matteo Tanel decimo. Nella gara femminile Lisa Bolzan è giunta alle spalle della slovacca Alena Prochazkova e della svedese Jackline Lockner, quinta Anna Bolzan.

    Fra gli juniores Alba Mortagna ha colto il secondo posto dietro alla vincitrice norvegese Julie Arnesen ma davanti alla svedese Moa Hansson, con Chiara Becchis quarta e Laura Mortagna quinta. La finale maschile ha registrato il successo del lettone Raimo Vigants sul russo Alexander Grigoriev e l'altro lettone Niks Saulitis, quinto Angelo Buttironi e sesto Riccardo Massiero.

  7. Dopo i tre podi juniores, arrivano due podi nella categoria seniores delle finali di Coppa del mondo di skiroll che si sono aperte in Trentino. Il prologo femminile ha registrato infatt il trionfo di Francesca Baudin, talento del fondo fortemente limitata in questi anni da una lunga serie di guai fisici. La valdostana ha completato i 3 km in programma in tecnica classica con il tempo di 11'35"5 davanti all'ucraina Lada Nesterenko e alla ceca Sandra Schuetzova, staccate rispetticamente di 4"4 e 9"2, mentre Lisa Bolzan è finita ottava e Anna Bolzan dodicesima. La prova maschile sui 5 km è stata invece dominata dal romeno Paul Costantine Pepene, impostosi in 17'26"6 con un margine di quasi 44"6 sull'azzurro Matteo Tanel. Chiude il podio un altro romeno, Petrica Horgiu, a 49"2 che ha preceduto Michael Galassi e Luca Curti. Venerdì 14 settembre seconda giornata con la disputa delle sprint in tecnica libera.

    Ordine d'arrivo prologo 3 km TC femminile Cdm seniores Monte Bondone (Ita):
    1. Francesca Baudin (Ita) 11’35"5
    2. Lada Nesterenko (Ucr) +4"4
    3. Sandra Schuetzova (Cze) +9"2
    4. Julia Angelsioeoe (Sve) +9"3
    5. Alena Prochazkova (Svk) +25"4
    6. Svetlana Hvostunkova (Rus) +43"3
    7. Kitija Auzina (Let) +1’04"5
    8. Lisa Bolzan (Ita) +1’06"9
    9. Yuliia Krol (Ucr) +1’08"2
    10. Tina Willert (Ger) +1’18"0

    12. Anna Bolzan (Ita) +1’28"7

    Ordine d'arrivo prologo 5 km TC maschile Cdm seniores Monte Bondone (Ita):
    1. Paul Costantin Pepene (Rom) 17’26"6
    2. Matteo Tanel (Ita) +44"6
    3. Petrica Hogiu (Rom) +49"2
    4. Michael Galassi (Ita) +54"4
    5. Luca Curti (Ita) +58"0
    6. Oleksii Krasovskyi (Ucr) +58"8
    7. Robin Norum (Sve) +1’00"6
    8. Andrii Orlyk (Ucr) +1’02"5
    9. Eugeniy Dementiev (Rus) +1’05"5
    10. Victor Gustafsson (Sve) +1’07"9

    13. Francesco Becchis (Ita) +1’28"9
    15. Jacopo Giardina (Ita) +2’01"9
    19. Emanuele Becchis (Ita) +2’34"4
    21. Simone Ripamonti (Ita) +3’12"3
    22. Federico Scanzi (Ita) +3’34"7
    25. Marco Corradini (Ita) +5’09"7
    32. Alessio Berlanda (Ita) +11’51"9

    Baudin Francesca 13 9 2018
  8. E' cominciato a San Vincenzo (Li) l'allenamento atletico delle squadre di Coppa del mondo e A2 maschile e femminile. Il direttore tecnico Marco Selle ha convocato fino a domenica 16 settembre nella località toscana Francesco De Fabiani, Dietmar Noeckler, Federico Pellegrino, Maicol Rastelli,Giandomenico Salvadori, Mirco Bertolina, Elisa Brocard, Greta Laurent, Lucia Scardoni, Anna Comarella, Ilaria Debertolis e Caterina Ganz. Presenti anche i tecnici Paolo Riva, Stefano Saracco e Simone Paredi, è proprio Selle a fare il punto della situazione dopo le gare dei Campionati Estivi di skiroll disputati a Forni Avoltri.

    "Sono giornate molto calde qui in Toscana - spiega -, la località è ideale per il lavoro impostato dai tecnici delle squadre. Le pendenze si prestano perfettamente per i lavori sugli skiroll, faremo prove in salita per i ragazzi, mentre le ragazze si cmenteranno sui 3000 metri in pista. Le condizioni generali sono buone, il solo Bertolina sta cercando di recuperare dai problemi alla schiena di questo periodo, sta sfruttando la vicinanza del mare per sistemarsi. Il clima in squadra è molto buono, ne approfittiamo anche per le programmazioni autunnali e invernali, cercando di impostare al meglio l'avvicinamento alle gare di Coppa del mondo. Cià che fa piacere è la voglia di faticare mostrata da tutti i ragazzi".

  9. Settimana di allenamento atletico per le squadre di Coppa del mondo e A2 maschile e femminile. Il direttore tecnico Marco Selle ha convocato fino a domenica 16 settembre nella località toscana di San Vincenzo (Li) Francesco De Fabiani, Dietmar Noeckler, Federico Pellegrino, Maicol Rastelli,Giandomenico Salvadori, Mirco Bertolina, Elisa Brocard, Greta Laurent, Lucia Scardoni, Anna Comarella, Ilaria Debertolis e Caterina Ganz. Presenti anche i tecnici Paolo Riva, Stefano Saracco e Simone Paredi.

    La squadra under 23 è invece impegnata a Dobbiaco (Bz) da martedì 11 a martedì 18 settembre con Stefan Zelger, Simone Da Prà, Michael Hellweger, Paolo Ventura, Mikael Abram, Lorenzo Moschini, Simone Mocellini, Martin Coradazzi, Cristina Pittin, Chiara Da Zolt Ponte, Monica Tomasini, Ilenia Defrancesco, Francesca Franchi, Martina Bellini e Giacomo Gabrielli con l'allenatore resposnabile Pietro Piller Cottrer e i tecnici Luciano Cardini e Renato Pasini. 
  10. Quattro podi in altrettante gare per l'Italia nella terza e ultima giornata di competizioni valevoli per la Coppa del mondo di skiroll a Khanty Mansiysk, in Russia. Francesco Becchis ha concluso al secondo posto la prova seniores maschile sulla distanza dei 20 km in tecnica libera con partenza a massa, rpeceduto dal russo Ilia Bezgin e a pari merito con l'altro russo Ivan Anisimov, ottimiquarti a pari merito Matteo Tanel ed Emanuele Becchis, giunti al traguardo insieme allo svedese Erik Silfver. Nella prova femminile sui 15 km çisa Bolzan ha portato a casa un ottimo terzo posto alle spalle della russa Ulyana Gavrilova e della slovacca Alena Prochazkova, nona posizione per Anna Bolzan.

     Nella categoria juniores bellissima vittoria di Alba Mortagna fra le donne: la veneta dello Sci Club Valdobbiadene ha restito al veemente ritorno nel finale della tedesca Richter, completa il podio Hanna Abrahamsson. Quinta Chiara Becchis. Fra i maschi seconda posizione per Riccardo Lorenzo MAsiero, preceduto dal solo PAvel DStegniy, terzo l'altro russo Dmitriy Kozlov. quinto Angelo Buttironi.

    Ordine d'arrivo 20 km TL mass start seniores maschile Khanty Mansiysk (Rus):
     1 BEZGIN Ilia      1995      RUS       35:36.0            
     2 BECCHIS Francesco      1997      ITA       35:38.8      +2.8     
     2 ANISIMOV Ivan      1987      RUS       35:38.8      +2.8     
     4 SILFVER Erik      1990      SWE       35:39.2      +3.2     
     4 BECCHIS Emanuele      1993      ITA       35:39.2      +3.2     
     4 TANEL Matteo      1993      ITA       35:39.2      +3.2       
    7 GUSTAFSSON Victor      1990      SWE       35:40.2      +4.2     
     8 NORUM Robin      1988      SWE       35:40.3      +4.3     
     9 DEMENTIEV Eugeniy      1983      RUS       35:40.5      +4.5     
     10 ORISTEK Jan      1996      SVK       35:40.6      +4.6     

     18 BERLANDA Alessio      1979      ITA       35:48.5      +12.5

    Ordine d'arrivo 20 km TL mass start juniores maschile Khanty Mansiysk (Rus):
     1 STEGNIY Pavel      2001      RUS       23:43.5            
     2 MASIERO Riccardo Lorenzo      2001      ITA       23:43.8      +0.3
     3 KOZLOV Dmitriy      1999      RUS       23:44.2      +0.7     
     4 MOCHALOV Konstantin      1999      RUS       23:44.9      +1.4     
     5 EKBERG Johan      2000      SWE       23:45.0      +1.5     
     5 BUTTIRONI Angelo      1999      ITA       23:45.0      +1.5     
     5 SAVOSIN Anton      2001      RUS       23:45.0      +1.5     
     5 SOLDATKIN Egor      2000      RUS       23:45.0      +1.5     
     9 ALIMBEKOV Damir      1999      RUS       23:45.1      +1.6     
     10 KONYSHEV Kirill      2002      RUS       23:45.4      +1.9     

    Ordine d'arrivo 15 km TL mass start seniores femminile Khanty Mansiysk (Rus):
     1 GAVRILOVA Ulyana      1992      RUS       25:41.0                  
     2 PROCHAZKOVA Alena      1984      SVK       25:41.4      +0.4       
     3 BOLZAN Lisa      1995      ITA       25:41.5      +0.5       
     3 LETUCHEVA Olga      1995      RUS       25:41.5      +0.5       
     5 MIKHAILOVA Olga      1981      RUS       25:41.6      +0.6       
     6 LOCKNER Jackline      1994      SWE       25:41.7      +0.7       
     7 EKTOVA Elena      1981      RUS       25:42.8      +1.8       
     8 NIKOLAEVA Svetlana      1987      RUS       25:42.9      +1.9       
     9 SCHUETZOVA Sandra      1991      CZE       25:43.2      +2.2       
     9 BOLZAN Anna      1995      ITA       25:43.2      +2.2       
     9 SHATALOVA Oxana      1994      RUS       25:43.2      +2.2     

    Ordine d'arrivo 15 km TL mass start juniores femminile Khanty Mansiysk (Rus):
     1 MORTAGNA Alba      2000      ITA       26:22.3                  
     2 RICHTER Merle      2001      GER       26:22.6      +0.3           
     3 ABRAHAMSSON Hanna      2000      SWE       26:23.9      +1.6           
     4 BELOZEROVA Ekaterina      1999      RUS       26:24.0      +1.7  
     5 BECCHIS Chiara      1999      ITA       26:25.8      +3.5           
     6 BYLINKO Arina      2001      RUS       26:25.9      +3.6           
     7 POTAPOVA Olga      2000      RUS       26:27.6      +5.3           
     8 LOMTEVA Anastasiya      2001      RUS       26:28.7      +6.4           
     9 LUKASHOVA Viktoriya      1999      RUS       26:36.4      +14.1     
     10 ISAYCHENKOVA Kseniya      2000      RUS       27:47.9      +1:25.6