Ski news: Sci d'erba

  1. Si chiudono ancora con una medaglia azzurra (la quarta della manifestazione) i Mondiali juniores di sci d'erba sulla pista bresciana di Montecampione. Il merito è ancora una volta di Davide Saviane: Il ventenne bellunese, tesserato per lo Sci Club Tambre, giunto al terzo posto nel supergigante maschile, battuto di 82 centesimi dall'irraggiungibile Martin Bartak (al quarto oro in altrettante gare) e per un solo centesimo alle spalle anche dell'altro ceco Jan Borak. Per Saviane si tratta della sesta medaglia della carriera nella rassegna di categoria. La squadra diretta da Armando Calvetti piazza nella top ten anche Filippo Zmaboni (ottavo), Daniele Buio (nono) e Nicolò Schiavetti (decimo), più attardati Andrea Binelli, Marco Combi, Alberto Bleynat, Alessandro Martinelli, Nicolò Libardoni e Marco Milesi.

    Nella gara femminile ancora una doppietta giapponese, con Chisaki Maeda davanti a Marino Maeda, bronzo per l'austriaca Kristin Hetfleisch. Sesta posizone per Ambra Gasperi, nona Margherita Mazzoncini, mentre Moncia Ferrighetto è arrivata undicesima, Federica Milesi trediceisma e Chiara Milesi.  

    Ordine d'arrivo SG maschile Mondiali juniores Montecampione (Bs):
     1 BARTAK Martin      1999      CZE       25.15       
     2 BORAK Jan      2001      CZE       25.96      +0.81
     3 SAVIANE Davide      1998      ITA       25.97      +0.82
     4 ARAI Genki      1999      JPN       26.03      +0.88
     5 MACAT Vaclav      1999      CZE       26.06      +0.91
     6 SCHLOEGL Roland      2000      AUT       26.27      +1.12
     7 KOEHLER Jonas      1997      GER       26.33      +1.18
     8 ZAMBONI Filippo      2001      ITA       26.52      +1.37
     9 BUIO Daniele      2000      ITA       26.64      +1.49
     10 SCHIAVETTI Nicolo      2001      ITA       26.73      +1.58

     13 BINELLI Andrea      2002      ITA       27.22      +2.07
     17 COMBI Marco      2000      ITA       27.56      +2.41
     21 BLEYNAT Alberto      1997      ITA       28.05      +2.90
     22 MARTINELLI Alessandro      2002      ITA       28.54      +3.39
     24 LIBARDONI Nicolo      2002      ITA       28.77      +3.62
     28 MILESI Marco      2000      ITA       29.61      +4.46

    Ordine d'arrivo SG femminile Mondiali juniores Montecampione (Bs):
    1 MAEDA Chisaki      1998      JPN       26.41       
     2 MAEDA Marino      2000      JPN       26.95      +0.54
     3 HETFLEISCH Kristin      1997      AUT       27.11      +0.70
     4 TAMURA Minori      1998      JPN       27.21      +0.80
     5 WUSITS Lisa      1997      AUT       27.26      +0.85
     6 GASPERI Ambra      2001      ITA       27.53      +1.12
     7 FRICOVA Nikola      2001      SVK       27.89      +1.48
     8 ABRAHAMOVA Sarka      2002      CZE       27.98      +1.57
     9 MAZZONCINI Margherita      1997      ITA       28.23      +1.82
     10 VESELA Alena      2002      CZE       28.30      +1.89

     11 FERRIGHETTO Monica      1999      ITA       29.08      +2.67
     13 MILESI Federica      2002      ITA       30.97      +4.56
     14 MILESI Chiara      1998      ITA       31.28      +4.87
  2. Terza medaglia italiana nei Mondiali juniores di sci d'erba in corso di svolgimento a Montecampione (Bs). Davide Saviane, argento nello slalom di mercoledì, si è classificato nuovamente secondo nella supercombinata maschile dominata ancora uan volta da Martin Bartak, al terzo alloro più pregiato in tre gare sulla pista bresciana. Il ceco si è imposto fra manche di supergigante e quella di slalom con il tempo complessivo di 51"75, rifilando all'azzurro 1" esatto, mentre il tedesco Roland Schloegl si è aggiudicato il bronzo a 1"64 centesimi. Curiosamente per Saviane si tratta della quinta medaglia in carriera nella rassegna iridata di categoria, sempre dello stesso colore (le altre tre arrivaroo nel 2017 a Sauris, nel Friuli). Buono anche il quinto posto di Filippo Zamboni, fuori dalla top ten Marco Combi, Andrea Binelli, Alberto Bleynat, Alessandro Martinelli e Marco Milesi.

    In campo femminile il successo è andato alla giapponese Chisaki Maeda in 54"80 davanti all'austriaca Kristin Hetfleisch, staccata di 21 centesimi, la quale pur avendo lo stesso tempo dell'altra nipponica Minori Tamura, è stata accreditata dell'argento per pochi millesimi, come stabilito dalla giuria. Ottava e migliroe azzurra Ambra Gasperi, decima Chiara Milesi. Venerdì 3 agosto ultima gara della competizione con la disputa dei supergiganti a partire dalle ore 14.00.   

    Ordine d'arrivo SC femminile Mondiali juniores Montecampione (Ita):
    1. Chisaki Maeda (Gia) 54"80
    2. Kristin Hetfleisch (Aut) 55"01
    2. Minori Tamura (Gia) 55"01

    8. Ambra Gasperi (Ita)
    10. Chiara Milesi (Ita)

    Ordine d'arrivo SC maschile Mondiali juniores Montecampione (Ita):
    1. Martin Bartak (Cze) 51"75
    2. Davide Saviane (Ita) 52"75
    3. Roland Schloegl (Ger) 53"39

    5. Filippo Zamboni (Ita) 53"92
    12. Marco Combi (Ita) 56"30
    14. Andrea Binelli (Ita) 57"20
    15. Alberto Bleynat (Ita)
    18. Alessandro Martinelli (Ita)
    20. Marco Milesi (Ita)
  3. Arrivano due medaglie per l'Italia nello slalom mashcile dei Mondiali juniores di Montecampione, seconda gara del programma. Davide Saviane ha conquistato l'argento e Daniele Buio il bronzo nella gara vinta dal favorito ceco Martin Bartak in 59"56, staccati rispettivamente di 0"47 e 1"21. Per Saviane si tratta addirittura della quarta medaglia della carriera nella rassegna iridata di categoria, dopo i tre argenti del 2017 ottenuti a Sauris in gigante, supercombinata e supergigante. Bene anche Filippo Zamboni, quarto ad appena due centesimi dal podio (il giorno precedente era arrivato invece ad un solo centesimo dal terzo!), mentre Marco Milesi è finito decimo, Andrea Binelli undicesimo e Nicolò Libardoni dodicesimo. In campo femminile tripletta giapponese con Chisaki Maeda davanti a Minori Tamura di 10 centesimi, terza Marino Maeda a 24 centesimi. Sesta piazza per Ambra Gasperi, ottava Chiara Milesi e nona Federica Milesi. Giovedì 2 agosto verranno assegnati i titoli in supercombinata, venerdì 3 chiusura con i supergiganti.

    Ordine d'arrivo SL femminile Mondiali juniores Montecampione (Ita)
     1 BARTAK Martin      1999      CZE       59.56       
     2 SAVIANE Davide      1998      ITA       1:01.03      +1.47
     3 BUIO Daniele      2000      ITA       1:01.75      +2.19
     4 ZAMBONI Filippo      2001      ITA       1:01.77      +2.21
     5 JANOSKA Alex      2002      SVK       1:01.80      +2.24
     6 HERRMANN Elias      2001      GER       1:03.55      +3.99
     7 SCHANIEL Vito      2001      SUI       1:03.79      +4.23
     8 KASICKY Jan      2002      CZE       1:05.81      +6.25
     9 FUELOEP Tim      2002      AUT       1:05.93      +6.37
     10 MILESI Marco      2000      ITA       1:05.94      +6.38
     11 BINELLI Andrea      2002      ITA       1:06.64      +7.08
     12 LIBARDONI Nicolo      2002      ITA       1:06.95      +7.39

    SCHIAVETTI Nicolo      2001      ITA ritirato nella 2a manche           
    BLEYNAT Alberto      1997      ITA squalificato nella 2a manche            
    COMBI Marco      2000      ITA ritirato nella 1a manche            
    MARTINELLI Alessandro      2002      ITA squalificato nella 1a manche

    Ordine d'arrivo SL femminile Mondiali juniores Montecampione (Ita)
    1 MAEDA Chisaki      1998      JPN       59.39       
     2 TAMURA Minori      1998      JPN       59.49      +0.10
     3 MAEDA Marino      2000      JPN       59.73      +0.34
     4 HETFLEISCH Kristin      1997      AUT       59.79      +0.40
     5 WUSITS Lisa      1997      AUT       1:01.51      +2.12
     6 GASPERI Ambra      2001      ITA       1:05.49      +6.10
     7 FRICOVA Nikola      2001      SVK       1:16.78      +17.39
     8 MILESI Chiara      1998      ITA       1:50.25      +50.86
     9 MILESI Federica      2002      ITA       2:05.60      +1:06.21

    MAZZONCINI Margherita      1997      ITA ritirata nella 1a manche            
    FERRIGHETTO Monica      1999      ITA squalificata nella 1a manche
  4. Un solo centesimo divide l'Italia dal podio nella prima giornata dei Mondiali di Montecampione. Filippo Zamboni si è classificato al quarto posto nel gigante maschile, staccato di 60 centesimi dal vincitore ceco Martin Bartak ma alle spalle di un nulla dal edesco Jonas Koehler, medaglia di bronzo, mentre l'austriaco Roland Schoegl ha raggiunto l'argento a 38 centesimi dal vincitore. Molto bene sono andtio anche Nicolò Schiavetti, quinto, Daniele Buio, sesto, e Marco Combi, nono. Appena fuori dalla top ten Nicolò Libardoni dodicesimo, Marco Milesi quindicesimo a pari merito con Andrea Binelli e Alberto Bleynat diciassettesimo.

    Giappone dominatore invece nella gara femminile, con Chisaki Maeda oro e Marino Maeda  bronzo, separate da Kristin Hetflesich, medaglia d'argento. Due azzurre nelle dieci, con Ambra Gasperi settima e Margherita Mazzoncini decima, più staccate Federica Milesi, Chiara Milesi e Monica Ferrighetto. Mercoledì 1 agosto il programma propone gli slalom: pprima manche alle ore 10.15, seconda alle 13.15.   

    Ordine d'arrivo GS maschile Mondiali juniores Montecampione (Ita):
    1. Martin Bartak (Cze) 51"21
    2. Roland Schoegl (Aut) 52"59
    3. Jonas Koehler (Ger) 52"80

    4. Filippo Zamboni (ta) 52"81
    5. Nicolò Schiavetti 53"03
    6. Daniele Buio (Ita) 53"24
    9. Marco Combi (Ita) 54"17
    12. Nicolò Libardoni (Ita) 55"80
    15. Marco Milesi (Ita) 56"37
    15. Andrea Binelli (Ita) 56"37
    17. Alberto Bleynat (Ita) 56"66

    Ordine d'arrivo GS femminile Mondiali juniores Montecampione (Ita):
    1. Chisaki Maeda (Gia) 50'90"
    2. Kristin Hetfleisch (Aut) 51"19
    3. Marino Maeda (Gia) 51"32

    7. Ambra Gasperi (Ita) 53"69
    10. Margherita Mazzoncini 54"07
    11. Federica Milesi (Ita) 58"61
    12. Chiara Milesi (Ita) 1'03"02
    13. Monica Ferrighetto (Ita) 1'13"81
  5. Dopo il successo di Edoardo Frau nel gigante di sabato, arriva il trionfo di Lorenzo Gritti nello slalom maschile che ha chiuso la tappa di Coppa del mondo sulla pista di Montecampione. Il bergamasco, detentore della Coppa di specialita’, si è confermato il più forte fra i pali stretti con il tempo complessivo 57”99, con il quale ha battuto di 54 centesimi lo svizzero Mirko Hueppi, mentre il ceco Martin Bartak si è piazzata terzo a 1”35. Fuori stavolta nella prima manche Frau, che comunque mantiene il comando nella classifica generale. Ottimo anche il piazzamento di Pietro Guerini, quinto a 2”20 dietro a Marcel Knapp, noni a pari merito Daniele Buio e Nicholas Anziutti. Fuori dalla top ten gli altri azzurri con Nicolo’ Schiavetti undicesimo, Marco Combi dodicesimo, Alberto Bleynat quindicesimo, Nicolo’ Libardoni sedicesimo, Andrea Binelli diciottesimo e Filippo Zamboni ventesimo. In campo femminile si è imposta l’austriaca Kathrin Hetfleisch in 1’05”14 davanti alla slovacca Nikola Fricova di 1”86, terza la giapponese Marino Maeda. Quinta Ambra Gasperi, migliore azzurra di giornata. Montecampione rimane il fulcro dello sci d’erba settimana prossima con la disputa dei Mondiali juniores al via martedì 31 luglio.
  6. Ancora una grande vittoria per Edoardo Frau in Coppa del mondo nel gigante che ha aperto la due giorni sulla pista di Montecampione (Bs). Il detentore della sfera di cristallo e leader della classifica generale ha ancora una volta piegato la concorrenza con il tempo di 50”76 davanti al ceco Martin Bartak (staccato di 9 centesimi) e all’austriaco Hannes Angerer, terzo a 36 centesimi. Buona anche la prestazione degli altri azzurri al via, con Lorenzo Gritti quinto a 76 centesimi, Pietro Guerini nono, Mattia Arrigoni tredicesimo, Fabrizio Rottigni quindicesimo, Nicholas Anziutti diciannovesimo e Filippo Zamboni ventesimo. Nella gara femminile fuori nella seconda manche la lecchese Antonella Manzoni, la migliore azzurre è stata Ambra Gasperi, settima. Domenica seconda giornata di competizioni con la disputa degli slalom.

    Ordine d'arrivo GS maschile Montecampione (Ita):
     1 FRAU Edoardo      1980      ITA       50.76            
     2 BARTAK Martin      1999      CZE       50.85      +0.09           
     3 ANGERER Hannes      1994      AUT       51.12      +0.36         
     4 PORTMANN Stefan      1984      SUI       51.45      +0.69     
     5 GRITTI Lorenzo Dante Marco      1985      ITA       51.52      +0.76          
     6 KNAPP Marcel      1995      GER       52.12      +1.36     
     7 HUEPPI Mirko      1989      SUI       52.52      +1.76     
     8 SOLTIK Martin      1991      CZE       52.98      +2.22     
     9 GUERINI Pietro      1982      ITA       53.06      +2.30          
     10 KOEHLER Jonas      1997      GER       53.13      +2.37           

     12 SAVIANE Davide      1998      ITA       53.35      +2.59         
     13 ARRIGONI Mattia      1987      ITA       53.60      +2.84    
     15 ROTTIGNI Fabrizio      1986      ITA       54.12      +3.36     
     19 ANZIUTTI Nicholas      1992      ITA       54.97      +4.21          
     20 ZAMBONI Filippo      2001      ITA       55.01      +4.25          
     22 BUIO Daniele      2000      ITA       55.16      +4.40          
    LIBARDONI Nicolo      2002      ITA non qualificato per la seconda manche
    BLEYNAT Alberto      1997      ITA non qualificato per la seconda manche
    BINELLI Andrea      2002      ITA non qualificato per la seconda manche
    COMBI Marco      2000      ITA non qualificato per la seconda manche
    FACCHIN Jacopo      1995      ITA ritirato nella 2a manche
    MILESI Marco      2000      ITA ritirato nella 1a manche
    SCHIAVETTI Nicolo      2001      ITA ritirato nella 1a manche  

    Ordine d'arrivo GS femminile Montecampione (Ita):
     1 MAEDA Chisaki      1998      JPN       53.64            
     2 HETFLEISCH Kristin      1997      AUT       54.34      +0.70         
     3 MAEDA Marino      2000      JPN       54.49      +0.85          
     4 SHINTANI Yukiyo      1985      JPN       54.53      +0.89    
     5 GERLACH Jacqueline      1991      AUT       54.67      +1.03         
     6 TAMURA Minori      1998      JPN       55.32      +1.68         
     7 GASPERI Ambra      2001      ITA       56.98      +3.34         
     8 KETTNEROVA Adela      1996      CZE       1:05.61      +11.97    
     9 VESELA Alena      2002      CZE       1:11.17      +17.53         

    MAZZONCINI Margherita      1997      ITA squalificata nella 2a manche
    MANZONI Antonella      1980      ITA squalificata nella 2a manche
    FERRIGHETTO Monica      1999      ITA squalificata nella 1a manche     
             
  7. Montecampione si appresta a diventare il fulcro dello sci d'erba internazionale con il doppio appuntamento di Coppa del mondo di sabato 28 e domenica 29 luglio e i Mondiali juniores in programma da mercoledì 1 a sabato 4 agosto. La località bresciana ospita il circuito mondiale per il secondo anno, la squadra italiana sarà naturalmente attesa protagonista. Il direttore tecnico Armando Calvetti ha convocato i seguenti atleti per l'appuntamento di coppa: Alberto Bleynat, Fabrizio Rottigni, Nicholas Anziutti, Daniele Buio, Marco Combi, Edoardo Frau (leader della classifica generale con 410 punti contro i 361 di Mirko Hueppi), Lorenzo Gritti, Pietro Guerini, Nicolò Schiavetti, Davide Saviane, Andrea Bunelli, Nicolò Libardoni, Jacopo Facchin, Marco Milesi, Monica Ferrighetto, Mattia Arrigoni, Filippo Zamboni, Ambra Gasperi, Margherita Mazzoncini e Antonella Manzoni, presenti i tecnici Roberto Parisi e Gualtiero Guenza.

    Ecco il programma completo delle competizioni:
    Sab. 28/07 - Coppa del mondo - GS maschile e femminile - ore 10.15 e 15.15
    Dom. 29/07 - Coppa del mondo - SL maschile e femminile - ore 10.15 e 13.30
    Mar. 31/07 - Mondiali juniores - GS maschile e femminile - ore 10.15 e 13.15
    Mer. 01/08 - Mondiali juniores - SL maschile e femminile - ore 10.15 e 13.15
    Gio. 02/08 - Mondiali juniores - SC maschile e femminile - ore 10.30 e 14.00
    Ven. 03/08 - Mondiali juniores - SG maschile e femminile - ore 14.00
  8. Fuori dal podio gli azzurri nello slalom maschile che ha chiuso la due giorni di Coppa del mondo sulla pista ceca di Predklasteri. La gara è stata vinta dallo svizzero Mirko Hueppi con il tempo di 51”19 davanti all’austriaco Hannes Angerer per due centesimi, terza piazza per il ceco Martin Bartak a 50 centesimi. Quarta posizione per Edoardo Frau, staccato di 62 vincitore che si consola con il mantenimento della prima posizione nella classifica generale di Coppa del mondo, mentre Lorenzo Gritti è uscito nella seconda manche quando lottava per il successo. La gara femminile è stata vinta invece dall’austriaca Jacqueline Gerlach in 53”86, battuta la ceche Adele Kettnerova di 30 centesimi e Karolina Rasovska di 98 centesimi. Nelle retrovie Margherita Mazzoncini e Ambra Gaspari.

    Ordine d’arrivo SL maschile Predklasteri (Cze):
    1. Mirko Hueppi (Svi) 51”19
    2. Hannes Angerer (Aut) 51”21
    3. Martin Bartak (Cze) 51”69
    4. Edoardo Frau (Ita) 51”81
    11. Jacopo Facchin (Ita) 54”71
    14. Daniele Buio (Ita) 55”14
    15. Filippo Zamboni (Ita) 55”44
    19. Alberto Bleynat (Ita) 58”06

    Ordine d’arrivo SL femminile Predklasteri (Cze):
    1. Jacqueline Gerlach (Aut) 53”86
    2. Adela Kettnerova (Cze) 54”16
    3. Karolina Rasovska (Cze) 54”84
    8. Margherita Mazzoncini (Ita) 57”54
    10. Ambra Gasperi (Ita) 58”04
  9. Quarto podio in altrettante gare per Edoardo Frau nella Coppa del mondo di sci d’erba. Il detentore della sfera di cristallo è giunto secondo nel gigante che ha aperto la due giorni sulla pista ceca di Predklasteri, giungendo al traguardo al termine delle due manches in programma con un distacco di appena 3 centesimi dal vincitore austriaco Hannes Angerer, che ha fatto registrare il tempo di 53”06, completa il podio il padrone di casa Martin Bartak a 30 centesimi. Quarta piazza per il bergamasco Lorenzo Gritti, mentre Jacopo Facchin è finito ottavo. In campo femminile ottava Ambra Gasperi, vittoria all’austriaca Jacqueline Gerlach in 51”71 sulla connazionale Kristin Hetfleisch e la slovacca Nicola Fricova. Non ha preso il via Antonella Manzoni per un’indisposizione. Domenica 1 luglio il programma propone uno slalom alle 10.30 e 12.45.

    Ordine d’arrivo GS Femminile Predklasteri (Cze):
    1. Jacqueline Gerlach (Aut) 51”71
    2. Kristin Hetfleisch (Aut) 52”32
    3. Nicola Fricova (Svk) 53”48
    8. Ambra Gasperi (Ita) 55”83

    Ordine d’arrivo GS maschile Predklasteri (Cze):
    1. Hannes Angerer (Aut) 53”06
    2. Edoardo Frau (Ita) 53”09
    3. Martin Bartak (Cze) 53”36
    4. Lorenzo Gritti (Ita) 53”52
    8. Jacopo Facchin (Ita) 56”01

    16. Daniele Buio (Ita) 56”81
  10. Secondo appuntamento con la Coppa del mondo di sci d'erba, che si sposta sulla pista ceca di Predklasteri per un gigante sabato 30 giugno (ore 13 prima manche, ore 16.30 seconda manche) e uno slalom domenica 1 luglio (prima manche ore 10.30, seconda manche ore 12.45). In gara ben dieci azzurri: Edoardo Frau, Lorenzo Gritti, Alberto Bleynat, Daniele Buio, Jacopo Facchin, Filippo Zamboni e Andrea Binelli fra i maschi, mentre Antonella Manzon, Ambra Gasperi e Margherita Mazzoncini saranno presenti nelle gare femminili. La classifica generale maschile vede Frau al comando con 280 punti (frutto di due vittorie e un secondo posto nell'apertura di Rettenbach), seguito da Mirko Hueppi con 225 e Hannes Angerer con 145, fra le donne Kristin Hetfleisch è a punteggio pieno a quota 300 davanti a Jacqueline Gerlach con 220 e Adela Kettnerova con 140.
  11. Tre gare e tre podi per Edoardo Frau nella tappa d'apertura della Coppa del mondo di sci d'erba. Il detentore della sfera di cristallo, salito sul gradino più alto del podio nel gigante di sabato sulla pista austriaca di Rettenbach, si è ripetuto nel supergigante del mattino di domenica con il tempo di 33"37 davanti allo svizzero Mirko Hueppi e al ceco Martin Bartak, staccati di 24 e 27 centesimi, quinto il positivo Pietro Guerini a 57 centesimi e nono Lorenzo Gritti a 77 centesimi. Frau, al successo numero 42 della carriera, si è poi piazzato al secondo posto nella successiva manche di slalom valevole per la supercombinata che ha permesso a Hueppi di finire in testa con il tempo totale di 1'01"12 e 23 centesimi di vantaggio sullo stesso Frau, completa il podio l'austriaco Hannes Angerer a 97 centesimi. Gritti è risalito fino al quinto posto, mentre Pietro Guerini è rimasto nella top ten con l'ottavo posto. Punti anche per Dabiele Buio dodicesimo e ventesimo, Andrea Binelli quindicesimo e ventiquattresimo, Alessandro Martinelli diciassettesimo e ventisettesimo, Nicolò Libardoni diciottesimo e trentesimo. In campo femminile doppietta per Kristin Hetfleisch in etrambe le occasioni su Jacqueline Gerlach, terza piazza per Adela Kettnerova in siupercombinata e Alena Vesela in supergigante. Non è partita Antonella MAnzoni per un risentimento alla schiena.

    Ordine d'arrivo SC maschile Rettenbach (Aut):
     1 HUEPPI Mirko 1989     SUI      1:01.12      
     2 FRAU Edoardo 1980     ITA      1:01.35     +0.23
     3 ANGERER Hannes 1994     AUT      1:02.09     +0.97
     4 POSCH Sascha 1992     AUT      1:02.19     +1.07
     5 GRITTI Lorenzo Dante Marco 1985     ITA      1:02.42     +1.30
     6 KNAPP Marcel 1995     GER      1:02.62     +1.50
     7 SENN Domenic 1983     SUI      1:02.76     +1.64
     8 GUERINI Pietro 1982     ITA      1:02.81     +1.69
     9 SOLTIK Martin 1991     CZE      1:04.64     +3.52
     10 KOEHLER Jonas 1997     GER      1:04.84     +3.72

     12 BUIO Daniele 2000     ITA      1:05.03     +3.91
     15 BINELLI Andrea 2002     ITA      1:07.03     +5.91
     17 MARTINELLI Alessandro 2002     ITA      1:07.63     +6.51
     18 LIBARDONI Nicolo 2002     ITA      1:08.70     +7.58
    COMBI Marco 2000     ITA                           
    ANZIUTTI Nicholas 1992     ITA                           
    FACCHIN Jacopo 1995     ITA                           
    SCHIAVETTI Nicolo 2001     ITA                         

    Ordine d'arrivo SG maschile Rettenbach (Aut):
    1 FRAU Edoardo 1980     ITA      33.37      
     2 HUEPPI Mirko 1989     SUI      33.61     +0.24
     3 BARTAK Martin 1999     CZE      33.64     +0.27
     4 KNAPP Marcel 1995     GER      33.91     +0.54
     5 GUERINI Pietro 1982     ITA      33.94     +0.57
     6 ANGERER Hannes 1994     AUT      33.96     +0.59
     7 GSCHWANDTNER Philipp 1989     AUT      33.97     +0.60
     8 SOLTIK Martin 1991     CZE      34.06     +0.69
     9 GRITTI Lorenzo Dante Marco 1985     ITA      34.14     +0.77
     10 SENN Domenic 1983     SUI      34.23     +0.86
     
    12 FACCHIN Jacopo 1995     ITA      34.76     +1.39
     16 ANZIUTTI Nicholas 1992     ITA      35.11     +1.74
     20 BUIO Daniele 2000     ITA      35.65     +2.28
     21 SCHIAVETTI Nicolo 2001     ITA      35.74     +2.37
     22 COMBI Marco 2000     ITA      35.75     +2.38
     24 BINELLI Andrea 2002     ITA      36.00     +2.63
     27 MARTINELLI Alessandro 2002     ITA      36.88     +3.51
     30 LIBARDONI Nicolo 2002     ITA      37.50     +4.13

    Ordine d'arrivo SG femminile Rettenbach (AUt):
     1 HETFLEISCH Kristin 1997     AUT      35.51          
     2 GERLACH Jacqueline 1991     AUT      35.59     +0.08    
     3 KETTNEROVA Adela 1996     CZE      35.78     +0.27    
    4 RASOVSKA Karolina 1999     CZE      36.43     +0.92    
     5 HIRSCHHOFER Ingrid 1963     AUT      36.56     +1.05    
     6 FRICOVA Nikola 2001     SVK      36.82     +1.31    
     7 VESELA Alena 2002     CZE      37.09     +1.58    
     8 ABRAHAMOVA Sarka 2002     CZE      37.10     +1.59    
     9 DUDIKOVA Dominika 1996     CZE      38.19     +2.68    
     10 IVANKOVA Petra 1993     CZE      38.85     +3.34         

    Ordine d'arrivo SC femminile Rettenbach (Aut):
    1 HETFLEISCH Kristin 1997     AUT      1:05.87      
    2 GERLACH Jacqueline 1991     AUT      1:06.17     +0.30
    3 VESELA Alena 2002     CZE      1:08.20     +2.33
    4 DUDIKOVA Dominika 1996     CZE      1:11.62     +5.75
  12. Parte la Coppa del mondo sulla pista austriaca e la squadra italiana fa subito capire di quale pasta è fatta. Il detentore della sfera di cristallo Edoardo Frau si è assicurato il successo numero 41 della carriera con il tempo totale di 1'01"83, con il quale ha preceduto il ceco Martin Bartak di 22 centesimi, terza posizione per l'altra punta della squadra diretta da Armando Calvetti, si tratta di Lorenzo Gritti, staccato di 90 centesimi. La top ten vede la presenza anche di Pietro Guerini, ottavo, mentre Jacopo Facchin è finito quattordicesimo, e Daniele Buio diciassettesimo. Più lontani Nicholas Anziutti, Nicolò Schiavetti, Andrea Binelli, MArco Combi, Alessandro Martinelli e Nicolò Libardoni.

    Nella gara femminile l'austriaca Kristin Hetfleisch si è confermata una spanna sopra a tutte, con un netto successo sulla ceca Adela Kettnerova e la connazionale Jacqueline Gerlach, fuori nella prima manche Antonella Manzoni che finendo in una buca si è procurata una piccola contrattura alla schiena. Domenica 17 giugno il programma una supercombinata, il cui supergigante del mattino (fissato per le ore 10.30) varrà anche come gara singola.  

    Ordine d'arrivo GS maschile Rettenabch (Aut):
    1 FRAU Edoardo      1980      ITA       1:01.83       
     2 BARTAK Martin      1999      CZE       1:02.05      +0.22
     3 GRITTI Lorenzo Dante Marco      1985      ITA       1:02.73      +0.90
     4 KNAPP Marcel      1995      GER       1:02.91      +1.08
     5 HUEPPI Mirko      1989      SUI       1:02.94      +1.11
     5 ANGERER Hannes      1994      AUT       1:02.94      +1.11
     7 GSCHWANDTNER Philipp      1989      AUT       1:03.10      +1.27
     8 GUERINI Pietro      1982      ITA       1:03.15      +1.32
     9 SENN Domenic      1983      SUI       1:03.30      +1.47
     10 SOLTIK Martin      1991      CZE       1:04.46      +2.63

     14 FACCHIN Jacopo      1995      ITA       1:05.14      +3.31
     17 BUIO Daniele      2000      ITA       1:05.85      +4.02
     18 ANZIUTTI Nicholas      1992      ITA       1:05.93      +4.10
     20 SCHIAVETTI Nicolo      2001      ITA       1:06.72      +4.89
     21 BINELLI Andrea      2002      ITA       1:06.84      +5.01
     23 COMBI Marco      2000      ITA       1:07.54      +5.71
     24 MARTINELLI Alessandro      2002      ITA       1:07.65      +5.82
     28 LIBARDONI Nicolo      2002      ITA       1:08.46      +6.63


    Ordine d'arrivo GS femminile Rettenabch (Aut):
    1 HETFLEISCH Kristin      1997      AUT       1:05.22       
     2 KETTNEROVA Adela      1996      CZE       1:06.37      +1.15
     3 GERLACH Jacqueline      1991      AUT       1:06.87      +1.65
     4 RASOVSKA Karolina      1999      CZE       1:07.21      +1.99
     5 WUSITS Lisa      1997      AUT       1:07.51      +2.29
     6 VESELA Alena      2002      CZE       1:07.53      +2.31
     7 DUDIKOVA Dominika      1996      CZE       1:08.75      +3.53
     8 GIACOBINI Lisa      2001      AUT       1:49.36      +44.14

    MANZONI Antonella      1980      ITA  ritirata nella 1a manche   
  13. Dopo tre weekend dedicati alle gare Fis, parte la stagione di Coppa del mondo dello sci d'erba. Sulla pista austriaca di rettenbach si disputano sabato 16 giugno un gigante (prima manche ore 14, seconda alle ore 16.45), e domenica 17 giugno una supercombinata (supergigante alle ore 10 e slalom alle ore 13), al quale prenderanno parte tredici azzurri. In campo maschile Edoardo Frau va a caccia del sesto trionfo nella sfera di cristallo dopo quelli del 2009, 2013, 2014, 2016 e 2017 e guiderà la pattuglia comprendente anche Nicholas Anziutti, Lorenzo Gritti, Pietro Guerini, Daniele Buio, Marco Combi, Jacopo Facchin, Nicolò Schiavetti, Alessandro Martinelli, Nicolò Libardoni e Andrea Binelli, mentre Antonella Manzoni e Margherita Mazzoncini saranno presenti nelle gare femminili.
  14. Il Presidente Flavio Roda ha deliberato le formazioni dello sci d'erba in vista della stagione 2018. Confermato il direttore tecnico Armando Calvetti e l'allenatore responsabile Roberto Parisi, sono complessivamente ventisei gli atleti presenti, inseriti in tre differenti gruppi: gruppo Coppa del mondo A, gruppo Coppa del mondo B e gruppo di interesse nazionale. Ecco la lista completa:

    Squadra COPPA DEL MONDO A

    ATLETI
    1. ANZIUTTI NICHOLAS            10/12/1992                     S.S. FORNESE
    2. ARRIGONI MATTIA                  05/04/1987                     VALSASSINA SKI TEAM
    3. BATTOCCHI MATTEO            13/05/1993                      CAMPIGLIO SKI TEAM
    4. FRAU EDOARDO                    24/06/1980                      C.S. ESERCITO
    5. GRITTI LORENZO                  09/06/1985                      GR. ALPINISTICO VERTOVESE
    6. GUERINI PIETRO                   20/11/1982                      GR. ALPINISTICO VERTOVESE
    7. ROTTIGNI FABRIZIO              28/12/1986                      GR. ALPINISTICO VERTOVESE
    8. SAVIANE DAVIDE                     30/01/1998                     SKI TEAM VALLATA FELTRINA

    ATLETE
    1. MANZONI ANTONELLA        09/07/1980                        VALSASSINA SKI TEAM

    Squadra COPPA DEL MONDO B

    ATLETI
    1. BUIO DANIELE                        05/07/2000                      S.C. CITTA’ DI ROVERETO
    2. COMBI MARCO                       14/09/2000                       VALSASSINA SKI TEAM
    3. FACCHIN JACOPO                 16/04/1995                      SLALOM SKI
    4. LONGHI MANUEL                   03/12/1982                      S.C. PEJO-TONALE
    5. SCHIAVETTI NICOLO’            23/06/2001                      VALSASSINA SKI TEAM
    6. ZAMBONI FILIPPO                   27/02/2001                      S.C. MADONNA DI CAMPIGLIO

    ATLETE
    1. FERRIGHETTO MONICA        16/04/1999                     SLALOM SKI
    2. GASPERI AMBRA                     09/03/2001                     YOU WIN SKI TEAM
    3. MAZZONCINI MARGHERITA  21/05/1997                     S.C. LIMANA

    Squadra INTERESSE NAZIONALE

    ATLETI
    1. BINELLI ANDREA                    04/05/2002                       YOU WIN SKI TEAM
    2. BLEYNAT ALBERTO                01/09/1997                       S.C. SESTRIERE
    3. LIBARDONI NICOLO’              10/04/2002                       S.C. PANAROTTA ASD
    4. MARTINELLI ALESSANDRO 04/09/2002                        S.C. LEVICO ASD
    5. MILESI MARCO                        13/07/2000                        GR. ALPINISTICO VERTOVESE
    6. REGHIN TOMMASO                16/06/1998                        SLALOM SKI

    ATLETE
    1. MILESI CHIARA                        23/06/1998                        GR. ALPINISTICO VERTOVESE
    2. MILESI FEDERICA                   06/01/2002                        GR. ALPINISTICO VERTOVESE

    TECNICI

    Direttore Tecnico                          CALVETTI ARMANDO       S.C. SPORT DUE
    Allenatore Responsabile            PARISI ROBERTO            CAMPIGLIO SKI TEAM
    Allenatore                                       CERENTIN FAUSTO        SLALOM SKI
    Allenatore Interesse Nazionale GUENZA GUALTIERO      S.C. SAN DOMENICO
    Fisioterapista                                MARTINI MAURO              S.C. SPORT DUE
  15. Si avvicina l'apertura della stagione dello sci d'erba, che si preannuncia ricca di appuntamenti e con le località italiane ancora grandi protagoniste. Sono ben sei le tappe complessivamente previste di Coppa del mondo per sedici gare, si parte a Rettenbach (Aut) il 16/17 giugno con gigante e slalom, seguiti a Predklasteri (Cze) il 30 giugno e 1 luglio da un altro gigante e da uno slalom. Le montagne di casa nostra entrano in scena a Montecampione (Bs) il 28 e 29 luglio con un gigante e uno slalom, sulla stessa pista si disputeranno i Mondiali juniores dall'1 al 4 agosto con gigante, slalom, supergigante e combinata. San Sicario (To) ospiterà invece la tappa successiva il 18 e 19 agosto con gigante e supergigante, a Santa Caterina Valfurva (So) ci saranno invece due slalom sprint il 31 agosto e 2 settembre, infine a Sauris (Ud) si svolgeranno le finali dal 13 al 16 settembre con gigante, supergigante, slalom e supercombinata.
  16. Lorenzo Gritti fa il colpo gobbo e conquista la medaglia d'oro nella supercombinata ai Mondiali di Kaprun. Il 32enne del Vertova, dopo il bronzo conquistato nel superG di ieri, ha oggi preceduto di misura il ceco Jan Gardavski e l'austriaco Michael Stocker. Due i centesimi su Gardavski e sette quelli sull'austriaco che incoronano l'azzurro con la medaglia più preziosa, e lo rendono l'uomo del Mondiale con già due allori al collo e lo slalom (disciplina in cui ha vinto quattro gare sulle quattro disputate in Coppa del mondo) ancora da disputare.

    Ordine d'arrivo SC maschile Mondiali senior Kaprun (AUT):

    1. Lorenzo Gritti ITA 1'13"51
    2. Jan Gardavski CZE 1'13"53
    3. Michael Stocker AUT 1'13"58

    11. Pietro Guerini ITA
  17. L'Italia apre alla grande la rassegna iridata di sci d'erba a Kaprun, in Austria. Doppia medaglia per i colori azzurri nella giornata d'apertura, grazie ad Antonella Manzoni, splendido argento nel superG femminile, e a Lorenzo Gritti, bronzo nella gara maschile.
    L'epserta atleta del Valsassina team è stata battuta solo dall'emergente ceca Adela Kettnerova, mentre il 32enne di Gandino, tesserato per il Gav Vertova, si è installato alle spalle dei cechi Jan Gardavski e Martin Stepanek.
    Le gare si sono disputate sotto la pioggia che ha reso ancor più combattuta la lotta per le medaglie, ma l'Italia si presenta al prosieguo del Mondiale con le carte in regola per ben figurare. Giovedì sono in programma le supercombinate.

    Ordine d'arrivo SG femminile Mondiali sr Kaprun (Aut):
    1. Adela Kettnerova CZE 40"70
    2. Antonella Manzoni ITA 41"01
    3. Kristin Hetfleisch AUT 41"22

    13. Ambra Gasperi ITA

    Ordine d'arrivo SG maschile Mondiali sr Kaprun (Aut):
    1. Jan Gardavski CZE 38"23
    2. Martin Stepanek CZE 38"64
    3. Lorenzo Gritti ITA 38"74

    12. Mattia Arrigoni ITA
    13. Edoardo Frau ITA
    14. Andrea Notaris ITA
    15. Pietro Guerini ITA
  18. Si chiude con il superG il Mondiale junior di Sauris e si chiude con la terza medaglia d'argento per l'Italia, sempre grazie a Davide Saviane, estremamente positivo nella rassegna. Oggi Saviane ha addirittura rischiato di strappare la medaglia d'oro allo stratosferico ceco Martin Bartak, autore di uno splendido poker di ori. Oggi tre soli centesimi hanno tenuto distante il 19enne azzurro dall'alloro più grande. Un bel mondiale comunque per il veneto che si installa proprio alle spalle di Bartak nella graduatoria internazionale.
    Bronzo per il giapponese Arai, anch'egli autore di un ottimo Mondiale.
    Gli altri italiani: 8/o Zamboni, 10/o Buio, 12/o Schiavetti, 14/o Combi 16/o Reghin, 18/o Milesi e 19/o Bleynat.
    Ancora una medaglia d'oro per la giapponsese Chisakik Maeda, fra le donne, che ha preceduto la ceca Kettenerova e l'austriaca Hetfleisch. Nona Ambra Gasperi, davanti a Margherita Mazzoncini. 13/a Chiara Milesi.

    ordine d'arrivo SG maschile Mondiali jr. Sauris:
    1     BARTAK Martin      1999      CZE       36.72       
    2     SAVIANE Davide      1998      ITA       36.75      +0.03
    3     ARAI Genki      1999      JPN       37.37      +0.65
    4     KOEHLER Jonas      1997      GER       37.45      +0.73
    5     SCHLOEGL Roland      2000      AUT       37.48      +0.76
    6     MACHU Filip      2000      CZE       37.62      +0.90
    7     MACAT Vaclav      1999      CZE       37.80      +1.08
    8     ZAMBONI Filippo      2001      ITA       37.86      +1.14
    9     BORAK Jan      2001      CZE       38.02      +1.30
    10     BUIO Daniele      2000      ITA       38.05      +1.33

    12     SCHIAVETTI Nicolo      2001      ITA       38.22      +1.50
    14     COMBI Marco      2000      ITA       38.50      +1.78
    16     REGHIN Tommaso      1998      ITA       39.13      +2.41
    18     MILESI Marco      2000      ITA       39.97      +3.25
    19     BLEYNAT Alberto      1997      ITA       41.84      +5.12

    Ordine d'arrivo SG femminile Mondiali jr Sauris:
    1     MAEDA Chisaki      1998      JPN       37.26       
    2     KETTNEROVA Adela      1996      CZE       37.30      +0.04
    3     HETFLEISCH Kristin      1997      AUT       37.79      +0.53
    4     TAMURA Minori      1998      JPN       37.96      +0.70
    5     MAEDA Marino      2000      JPN       38.20      +0.94
    6     RASOVSKA Karolina      1999      CZE       38.71      +1.45
    7     FRICOVA Nikola      2001      SVK       39.40      +2.14
    8     NORD Tilda      2001      SWE       39.46      +2.20
    9     GASPERI Ambra      2001      ITA       39.63      +2.37
    10     MAZZONCINI Margherita      1997      ITA       40.00      +2.74

    13     MILESI Chiara      1998      ITA       44.62      +7.36
  19. Arriva la seconda medaglia per l'Italia nei Mondiali juniores di Sauris (Ud). Il merito è ancora una volta di Davide Saviane: il dicannovenne bellunese, secondo in gigante e quarto in slalom, si è ripetuto conquistando un altro secondo posto nella supercombinata maschile, battuto per 2"16 dal fenomeno ceco Martin Bartak, al terzo oro in altrettante competizioni friulane. Al terzo posto ha concluso l'austriaco Roland Schloegl a 2"55, mentre Daniele Buio ha concluso dodicesimo, Nicolò Schiavetti tredicesimo, Marco Combi quattordicesimo, Marco Milesi sedicesimo, Tommaso Reghin diciassettesimo e Alberto Bleynat diciottesimo, squalificato nella manche di slalom Filippo Zamboni che era ottavo a metà gara. In campo femminile il titolo è andato alla ceca Alena Kettnerova in 1'08"45, battute la giapponese Minori Tamura di 5 centesimi e l'austriaca Kristin Hetfleisch di 52 centesimi. Sesta Margherita Mazzoncini, settima Ambra Gasperi e decima Chiara Milesi. Venerdì 1 settembre ultima gara del programma con la disputa dei supergiganti a partire dalle ore 10.45.

    Ordine d'arrivo SC maschile Mondiali juniores Sauris (Ita):
    1 BARTAK Martin      1999      CZE       1:04.07       
     2 SAVIANE Davide      1998      ITA       1:06.23      +2.16
     3 SCHLOEGL Roland      2000      AUT       1:06.62      +2.55
     4 KOEHLER Jonas      1997      GER       1:06.74      +2.67
     5 MACAT Vaclav      1999      CZE       1:06.76      +2.69
     6 SEVCIK Jakub      1999      CZE       1:06.80      +2.73
     7 BORAK Jan      2001      CZE       1:06.93      +2.86
     7 ARAI Genki      1999      JPN       1:06.93      +2.86
     9 MASAR Adam      2000      SVK       1:07.26      +3.19
     10 HERRMANN Elias      2001      GER       1:07.43      +3.36
     
    12 BUIO Daniele      2000      ITA       1:07.76      +3.69
     13 SCHIAVETTI Nicolo      2001      ITA       1:08.61      +4.54
     14 COMBI Marco      2000      ITA       1:08.79      +4.72
     16 MILESI Marco      2000      ITA       1:12.20      +8.13
     17 REGHIN Tommaso      1998      ITA       1:12.36      +8.29
     18 BLEYNAT Alberto      1997      ITA       1:14.07      +10.00

    ZAMBONI Filippo      2001      ITA squalificato

    Ordine d'arrivo SC femminile Mondiali juniores Sauris (Ita):
    1 KETTNEROVA Adela      1996      CZE       1:08.45       
     2 TAMURA Minori      1998      JPN       1:08.50      +0.05
     3 HETFLEISCH Kristin      1997      AUT       1:08.97      +0.52
     4 RASOVSKA Karolina      1999      CZE       1:10.90      +2.45
     5 FRICOVA Nikola      2001      SVK       1:11.17      +2.72
     6 MAZZONCINI Margherita      1997      ITA       1:11.58      +3.13
     7 GASPERI Ambra      2001      ITA       1:13.02      +4.57
     8 DUDIKOVA Dominika      1996      CZE       1:14.24      +5.79
     9 MAEDA Chisaki      1998      JPN       1:18.54      +10.09
     10 MILESI Chiara      1998      ITA       1:23.70      +15.25

    FERRIGHETTO Monica      1999      ITA ritirata